Categoria: 2010

Gino 13 dicembre 2010 0

Capodanno nelle Marche dal 26 dic. al 09 gennaio 2011

 Giosuè  Carducci,  a Recanati, il 29 giugno 1898, in occasione del 1° centenario della nascita di Giacomo  Leopardi descrisse così la regione Marche: “…. benedetta  da Dio di bellezza di varietà di ubertà, tra questo digradare di monti che difendono, tra questo distendersi di mari che abbracciano, tra questo sorgere di colli che salutano, tra questa apertura di  valli che arridono… » 

Bozza del programma di capodanno  

Domenica  26 – Appuntamento ore 12.00 al parcheggio adiacente  la biglietteria delle grotte di Frasassi in Loc. La Cuna (nei pressi della stazione ferroviaria). Alle ore 15,30 partirà la navetta che trasporta i visitatori alla biglietteria del presepe vivente di Genga.

Lunedì       27 –  Mattinata libera, per permettere a chi sarà interessato la visita delle grotte di Frasassi (se all’atto dell’iscrizione ci sarà richiesta, si potrà organizzare visita dell’intero gruppo). Nel pomeriggio partenza per Fabriano.

Martedì     28 – In mattinata curioseremo nella mostra degli antichi mestieri in bicicletta, e visiteremo la  Pinacoteca Civica. Nel pomeriggio visiteremo il “Museo della carta e della filigrana”. Dall’area di sosta che accoglierà i nostri camper gli spostamenti verranno effettuati con bus di linea.

Mercoledì 29 – Trasferimento a Camerino che visiteremo con guida. Nel tardo pomeriggio trasferimento a Macerata.

Giovedì     30 – Visiteremo con guida: Basilica della Misericordia di Luigi Vanvitelli, il settecentesco Palazzo Bonaccorsi ecc- ecc.. Terminata la visita ci trasferiremo ad Urbisaglia.

Venerdì    31 – In mattinata visiteremo Urbisaglia, uno dei borghi turisticamente più importanti delle Marche. Nel pomeriggio ci faremo belli per il cenone che si terrà nel cuore del centro medievale di Urbisaglia. (costo indicato in calce)

Sabato      01 – La mattinata sarà dedicata al recupero del sonno perso la serata precedente, quindi nel pomeriggio ci trasferiremo a Treia.

Domenica 02 – Visiteremo con guida Treia. Questo incantevole paese del Maceratese innamorato del gioco del pallone con il bracciale, qui è nato Carlo Didimi, considerato il ‘Pelè’ o il ‘Maradona’ di questo gioco. Nel primo pomeriggio trasferimento a  Recanati 

Lunedì      03 – Visiteremo i luoghi natii di Giacomo Leopardi.

Martedì    04 –. Trasferimento a Castelfidardo. Passeggiata al  Monumento nazionale delle Marche, poi visita al Museo della fisarmonica, con esibizione finale.  In serata trasferimento ad  Osimo. 

Mercoledì 05 –. Visiteremo le grotte del Cantinone, andando alla scoperta di emozioni forti, vibranti ed indimenticabili in un viaggio misterioso, entrando in un dedalo interminabile di cunicoli scavati a mano, con fatica, nell’arenaria. Nel pomeriggio Trasferimento ad Ancona.

Giovedì     06 – Visiteremo con guida il centro storico: Duomo S.Ciriaco, Monumento ai Caduti, ecc.ecc..

Venerdì     07 – Partenza per Corinaldo, racchiusa dalla sua splendida cinta muraria, eletta borgo dell’anno 2007, presente nella guida “I Borghi più belli d’Italia”

Sabato       08 – Visita Museo del Balì a Saltara (visita museo+planetario)

Domenica  09 – Il nostro viaggio è terminato. Speriamo di avere soltanto ricordi positivi, e con ancora le bellezze scoperte negli occhi, ci saluteremo ed augureremo di rivederci presto sempre a bordo delle nostre case viaggianti.

Il programma sopra descritto potrà subire variazioni.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose 

Costi Iscrizione:
€  50.00 per i soci e associati Confedercampeggio
€ 100.00 per i non soci
€  90.00 per i soci TURIT e AC

Costi partecipazione: Guide, entrate e pernottamenti € 295.00 (1 camper+2persone)
Persona singola in più  € 80.00 
Cenone di fine anno € 65.00 a persona.

I costi potranno subire piccole variazioni per ragioni logistiche

Per iscrizioni e/o informazioni:
tel. 051.6240493 – e-mail:  gabriele.lorena@hotmail.it

Per motivi organizzativi è necessario iscriversi entro 04/12/2010 e inviare un acconto di € 60.00 

   
Gino 11 dicembre 2010 0

Il cioccolato a Natale – Week-end 11 e 12 dicembre 2010

  “Pergola … dove la magia del Natale arriva prima!”

L’Amministrazione comunale di Pergola, nella Città amica del turismo itinerante, in occasione della manifestazione dal titolo:

  Con la collaborazione del Camper Club ORSA MAGGIORE

Propongono:

“CioccoFesta di Natale”

 

venerdì 10/12/2010:
        arrivo a Pergola degli Amici Camperisti. Area Sosta Attrezzata Zona
Mercatale e Piazzale della Protezione Civile in Viale Catria
ore 19,00: Saluto Ufficiale dell’Amministrazione comunale e accoglienza
dei camperisti

sabato 11/12/2010: Ore 8,00 – 12,00: Shopping natalizio presso il tradizionale mercato
settimanale per   le vie del Centro storico;
ore 14,00 – 21,00: Apertura stand espositivi ed inizio della manifestazione “CioccoFesta di Natale”. A Pergola Tradizioni, Cioccolato, Artisti, Idee regalo e Golosità per le vie del Centro;
ore 17,00: Accensione luminarie “Emozioni di Luci a Pergola”;
ore 18,00: Eventi, Spettacoli e Degustazioni a base di Cioccolato;

ore 20,00: Cena a base di prodotti tipici e tartufo presso un ristorante – agriturismo della Città.

domenica 12/12/2010:
ore 9,00 – 21,00: Apertura stand espositivi ed inizio della manifestazione “CioccoFesta di Natale”- A Pergola Tradizioni, Cioccolato, Artisti, Idee regalo e Golosità per le vie del Centro;

ore 9,30: Visita al Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola. Durante la visita si potrà ammirare un patrimonio di circa 9 quintali di Oro e Bronzo: I Bronzi Dorati di Pergola, l’Unico Gruppo in Bronzo Dorato di Epoca Romana esistente al mondo;

ore 10,30: Visita guidata al Patrimonio Artistico e Culturale conservato lungo le Vie Medievali della Città di Pergola;

ore 11,30: visita guidata ad una cantina tipica della Città con degustazione o aperitivo con degustazione presso un Palazzo storico della Città (possibilità di acquisto di prodotti locali);

ore 13,00: Pranzo libero o presso un ristorante -agriturismo della Città;

ore 15.00 Eventi, Manifestazioni e Spettacoli per le Vie del Centro Storico.

Costo iscrizione e partecipazione € 10.00 a persona.

Il costo indicato comprende:

  •  Visita al Museo dei Bronzi Dorati e Visita alla Città di Pergola
  •  Visita guidata ad una cantina tipica della Città con degustazione o aperitivo con degustazione presso un Palazzo storico della Città.

Non è compresa nel costo di iscrizione la Cena del giorno 11 dicembre, a richiesta e con prenotazione entro il giorno 7 dicembre, prezzo convenzionato € 25.00 a persona

Non è compreso nel costo di iscrizione il Pranzo del giorno 12 dicembre, a richiesta e con prenotazione entro il giorno 7 dicembre, prezzo convenzionato € 25.00 a persona.

Per motivi organizzativi si richiede cortese conferma dell’adesione al raduno entro il 30 novembre 2010.

Per informazioni e prenotazioni tel. 051.6240493 oppure e-mail: gabriele.lorena@hotmail.it

Gino 4 dicembre 2010 0

Candele a Candelara dal 04 al 08 dicembre 2010

Associazione culturale “Candelara in Festa”

7° Edizione 4,5,6,7,8 Dicembre 2010

Come ogni anno lungo le vie del borgo e del castello si svolgerà il mercatino delle candele ed oggettistica natalizia, manifestazione che attira visitatori da tutta Italia.
La manifestazione è ricca di artigianato artistico d’alto livello ed è immersa nella magia di mille luci di candele dentro graziose casette di legno; al calar della sera verrà spenta l’energia elettrica ogni pomeriggio, alle 17:30, 18:30 e 19:30, così che il paese sarà illuminato solo dalla luce flebile delle candele, offerte dallo sponsor ufficiale CERERIA TERENZI di San Giovanni in Marignano.
Tanti gli eventi collaterali che si svolgeranno nelle cinque giornate, dalle 10 alle 22:
laboratori per bambini, che con l’aiuto di esperti potranno creare candele, bigliettini d’auguri, oggettistica natalizia, lettera a Babbo Natale; pifferai, zampognari e numerosi artisti di strada che allieteranno le migliaia di visitatori; concerti di musica natalizia;
visite guidate alla Pieve di S. Stefano e alla nota Villa Berloni.
Il tutto sarà accompagnato da una GASTRONOMIA RICCA DI SAPORI LOCALI, a Km 0, preparata dalle donne del paese: una grande tensostruttura riscaldata offrirà specialità gastronomiche come polente, pasticciata, baccalà, carne alla brace e in umido, piadineria, contorni, olive fritte, vino novello, caldarroste e vin brulè… ma soprattutto le famose FRITTELE DI MELE, la golosità della festa! La città di Pesaro sarà collegata alla festa da un doppio circuito di bus-navetta;

  • 1. Pesaro – centro storico – stazione ferroviaria – S. Veneranda – Candelara. Orario continuato
  • 2. Per i camperisti: area di sosta presso l’ampio parcheggio della Fiera di Pesaro che si trova accanto al casello d’uscita dell’autostrada a Candelara.

       

Siete tutti invitati, vi aspettiamo numerosi 

Ai soci che ci contatteranno entro il 28 novembre 2010 verrà riservato il parcheggio

Gino 26 novembre 2010 0

PANE OLIO E VINO A FICULLE 26/28 novembre 2010

 

PROGRAMMA:

Venerdì 26.  Ritrovo dalle ore 16 in poi nell’area di sosta di Ficulle in Via Orvieto
Uscita autostrada (Fabro).

Sabato 27     Mattinata Visita frantoio . Alle ore 12,00 saluto alle autorità comunali con aperitivo nella
loro sede.
Ore 14.30 visita guidata del Borgo e Castello. Si visiteranno anche Laboratori Artigianali
per la lavorazione della Terracotta.            Ore 19.30 Cena a base di piatti del  luogo.

Domenica 28  Visita di una cantina con degustazione di vini locali. Poi partenza con i camper per
raggiungere un frantoio che ci proporrà degustazioni a base di bruschette e altre
specialità.
Nel pomeriggio ci saluteremo con arrivederci ad un prossimo appuntamento.

Costi :

Iscrizione € 7.00 a camper per i soci – € 14,00  per i non soci.

Partecipazione € 35,00 a persona (nel costo indicato è compreso tutto ciò che è indicato nel programma).

Menù della cena di sabato:

Antipasti Ficullesi, tagliatelle alla Chianina, Pollo Rabbione, Verdure cotte,
dolce di Ficulle, acqua vino e caffè.

Per Iscrizioni ed informazioni:

 Tel.05l-538599 – Cell.335-325793 Lino Morroia

Gino 8 novembre 2010 0

Alba e dintorni dal 10 al 16 novembre 2010

             

Alba, capitale delle Langhe e città dalle cento torri, adagiata tra le ridenti colline che le fanno da anfiteatro,si estende attorno ad un suggestivo centro storico medievale, ricco di torri, caseforti e monumenti come la Cattedrale, la barocca S.Giovanni e la gotica S.Domenico. 

Mercoledì 10

Ritrovo nel  pomeriggio dopo le 16 nel parcheggio  di Piazza Medford in Alba.
Due passi in centro per curiosare tra i negozi.

Giovedì 11

In mattinata, ore 8.30, visita guidata alla città e poi liberi per spese e pranzo. Verso le 14,30
trasferimento in camper al castello di Grinzane Cavour per la visita allo stesso ed alla enoteca regionale . Serata ospiti della cantina Abbona di Dogliani che offrirà degustazione di vini in abbinamento a prodotti locali ( salumi,formaggi,ecc. ) e pernottamento.

Venerdì 12

Alle 8,30 ci si sposta con alcuni camper per visitare in Dogliani il museo archeologico ed il museo ex voto ed arte sacra. Pranzo, verso le 12,30 in un ristorante di Lequio Tanaro con varie portate di prodotti regionali. Pomeriggio verso le 15 si visita il borgo di Serralunga d’Alba con il suo castello e si rientra alla cantina Abbona per il pernottamento.

Sabato 13

Verso le 8,30 si parte per il seguente itinerario: visita del  Santuario di Vicoforte , poi ci si sposta nella cittadina di Mondovì  per fare due passi nel centro storico di Mondovì-Piazza e si raggiunge l’area di sosta in Cherasco.

Domenica 14

Giornata a Cherasco con pranzo libero: “- 14^ edizione del Mercato dei Prodotti Alimentari Biologici e Naturali di alta qualità con 200 banchi d’esposizione. Un mercato che presenta una ricca gamma di oggetti e specialità gastronomiche ottenute con tecniche di produzione rispettose dell’ambiente e della salute. Svariati i generi dei prodotti esposti, dagli alimentari a quelli per l’igiene, a stoffe e lane per abiti.  Inoltre saranno presenti banchi con prodotti tipici della “Granda” di alta qualità come vini, formaggi, salumi, carni, frutta, ortaggi, freschi e trasformati.  In contemporanea, per i più golosi, si svolgerà la 4^ edizione del Mercato del Cioccolato d’Autore, con maestri artigiani e le loro gustose produzioni artigianali.

Lunedì 15

I n mattinata si visita il centro storico di Cherasco poi si raggiunge la vicina cittadina di Bra  con visita, nel pomeriggio, del museo del giocattolo d’epoca,; poi, se in tempo, il borgo di Pollenzo. Pernottamento in Piazza Medford ad Alba.

Martedì 16

Mattinata libera e quando si vuole ognuno per la sua strada.

Le variazioni al programma, causa forza maggiore, saranno preventivate in loco.

Il menù del  Venerdì 12 consiste in 6 antipasti, 2 primi, 1 secondo,dolci, caffè, digestivo, servizio, il tutto accompagnato dai vini Chardonnay e Dolcetto di Dogliani. 

Costo di iscrizione : € 15.00 per i soci e associati Confedercampeggio,

                                € 30.00 per i non soci.

Costo di partecipazione nel quale è compreso tutto ciò che è espressamente indicato nel programma =  € 44.00 a persona

Si ricorda che possono essere accettati al massimo n° 15 camper.                                        

Per informazioni e prenotazioni contattare Alutto Roberto 051-753190- aluttor@alice

Gino 19 ottobre 2010 0

La Castagnata dal 22 al 24 ottobre 2010

Partecipiamo alla 36° Mostra Mercato dei marroni del Monfenera         

I Marroni del Monfenera sono un prodotto agricolo tipico del Veneto, a cui è stato riconosciuto il marchio I.G.P. La coltivazione coinvolge 19 comuni della provincia di Treviso, compresi tra la pedemontana del Grappa e il Montello. È il frutto della specie Castanea sativa, ecotipo “Marrone del Monfenera”.

Ritrovo venerdì 22, dalle 17.00 in poi, a Pederobba (indirizzo esatto sarà comunicato all’atto della
                                   prenotazione).
                                   Ore  20.30 Apertura chiosco enogastronomico (dove sarà possibile la degustazione
                                  delle castagne, oltre a numerosi altri piatti tipici).
                                   Ore 21.30 Serata musicale con il gruppo “I Drumless” un volo nel mondo del
                                   country e non solo.
                                   Ore 23.30 DJ Sount set Con Dizzy Max & Joey P 

Sabato 23               Ore 9.30 partenza con bus per il Museo Canova a Possagno, dove visitando la Gipsoteca ci stupiremo con opere di questo livello:

                                Ore 19.00   Apertura chiosco enogastronomico (dove sarà possibile la degustazione
                                delle castagne, oltre a numerosi altri piatti tipici).
                                Ore 19.30 Tradizionale cena paesana animerà la cena il cabarettista Daniele Bragagnolo
                                Ore 20.00 Presentazione del progetto musicale “Gente Veneta”. Vite semplici, di
                                personaggi  locali di rilievo e gente umile, di storie nella storia.
                                Ore 21.30 Serata danzante con l’orchestra “I Castellani” musica da ballo, liscio e cover 

Domenica 24          Ore 10.00 Artigiani in piazza vecchi mestieri, figure e storia
                                 Ore 10.00 stand con i prodotti della Pedemontana del Grappa, qui sarà
                                 possibile acquistare i famosi marroni del Monfenera.
                                 Ore 11.00 3° raduno auto storiche e 2° raduno quad
                                 Ore 12.00 Apertura chiosco enogastronomico
                                 Ore 14.00 Musica in strada con la Guido Ban un Marrone gigante con la fisarmonica e
                                 tanto altro.

    Costi: Soci ed associati Confedercampeggio € 4.00 per iscrizione
                                                           Non soci € 8.00 per iscrizione

Partecipazione € 18,00 a persona, la quota comprende l’ingresso al museo con guida e il trasporto da Pederobba a Possagno 
PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI TELEFONARE A:

Lorena e Gabriele             051 6240493     CELL. 338-1135922    E-mail   gabriele.lorena@alice.it

Gino 13 settembre 2010 0

Roma 01/10 ottobre 2010

 

Quest’anno 2010 il Viaggio di fine estate ci porterà a riscoprire Roma e dintorni partendo da l’Oasi di Ninfa poi TIVOLI poi Roma ed infine come “post viaggio” a Ostia Antica.

Visiteremo l’Oasi meno conosciuta, le Ville più belle di Tivoli, i monumenti più importanti per tutti coloro che amano l’arte di Roma e infine la vecchia Ostia Antica e il suo Castello.

Nota organizzativa importante.  Questo programma è in via di completamento. 

 Venerdi 01  Ottobre 2010
Accoglienza: ore 17,00 sistemazione e benvenuto agli equipaggi a Sermoneta in un parcheggio a 300 mt dal centro ( Via Della Carbonara ).                                                                                                                                        

 Sabato 02 Ottobre 2010
  ore 9,00  Entrata al “Castello Caetani”  di Sermoneta con visita guidata di ore 1,00.  (C)
  Dopo la visita ci trasferiamo a Cisterna di Latina a 5 Km.
 Giardino di Ninfa, Via Provinciale Ninfina, 68 – 04013 Cisterna di Latina  LT
  Aperti solo il primo Sabato e Domenica di ogni mese.
 Visita   alle ore 12,00  “All’Oasi di Ninfa” con guida  per circa ore 1,00. (C)

Pranzo libero.

  ore 15,00  partenza per Tivoli – Km 70 circa.
 Sistemazione dei camper presso   Camper Service “Lungo aniene in passato” Via Ponte Gregoriano. 

Domenica  03 Ottobre  2010 

  ore 9,00  Andiamo a piedi in centro  Tivoli.
  ore 10,00 Visita con guida a  Villa  D’Este poi visita a  Villa Gregoriana visita libera. (C)
  Pranzo Libero.

  Pomeriggio libero per visita di Tivoli. 

Lunedi  04 Ottobre 2010 
  ore 8,30 Trasferimento a Villa Adriana a circa 5 KM.

  ore 9,30 Visita alla Villa Adriana  con guida per ore 1,30, (C)  poi  visita libera nella stessa villa. 

 Pranzo libero.

  Ore 15,00 Partenza per Roma con destinazione  al Camper Sosta della LGP Roma (C)

         / Via Casilina 700).  Visto che il Lunedi i musei sono chiusi si può riposare o visitare i dintorni o… 

Martedi  05 Ottobre 2010

  ore 8,00 partenza, con Bus  (C)

  Visita ai Musei vaticani, con guida per 2 ore, che comprende:  il Museo Pio Clementino, le Gallerie dei  Candelabri, delle Carte Geografiche e degli Arazzi, le Stanze di Raffaello e la Cappella Sistina. (C)

   Manca la  Pinacoteca   che è visitabile con biglietti a parte..

     Pranzo Libero.

     Pomeriggio con visita libera a S.Pietro,  Castel Sant’Angelo, o  P.zza Navona o Pinacoteca.                                                                                                                                           

Mercoledi 06  Ottobre 2010

  ore 9,00 partenza con Bus (C)

  Visita alle quattro cattedrali  con i pulman scoperti per turisti.

 Ci fermeremo a visitare: San Pietro in Vincoli, San Pietro e Paolo fuori le mura, Santa Maria, San Giovanni.

 Per questa visita si utilizza un solo biglietto di BUS scendendo per visitare e salendo su successivi bus.

 Al termine della visità si può rientrare al Camper Sosta o visita libera a Roma. 

Giovedi 07 Ottobre 2010

  Ore 9,00 partenza con Bus (C)

  Visita al Colosseo, Domus Aurea  e monumenti nei dintorni senza esagerare in quanto avremo la

 Serata  con cena (facoltativa) poi  e visita  alla Fontana di Trevi e P.zza del Quirinale.

  Questa visita non è compresa nel costo.

  Rientro da Roma in tarda, tarda serata 

Venerdi 08 Ottobre 2010

 Ore 9,00 partenza con Bus (C)

  Visita alla Villa Borghese con guida (C) e Trinità dei Monti. 

  Pranzo Libero.

 Ore 15,00 partenza per Castelfusano come Post Viaggio  e saluti a coloro che ci lasciano. 

Sabato 09 Ottobre 2010   

 ore 8,30 Partenza in Metro per Ostia Antica.

 Visita agli scavi archeologici per la mattinata mentre al pomeriggio si può visitare Ostia Antica e il

 suo  castello.

 La serata, se il tempo lo permetterà, si potra organizzare una cena tutti assieme nel bel

 Campig  Castelfusano con un bel brindisi e arivederci.

 Il costo per due notti in Campig è di € 50,00. 

Domenica  10 Ottobre  2010

  Confortati da una buona visita a Roma e dintorni a tutti Buon Viaggio di rientro e alla prossima.   

Numero massimo camper ammessi. 12 Dodici al fine di ottenere un gruppo di 24 partecipanti circa per le visite con Guida.

 I costi nella quota di partecipazione sono indicati con (C).

Quota di partecipazione ad equipaggio (1 Camper e 2 persone) .-Soci Club e Confedercampeggio              

   340,00 €    Non Soci  370,00€; Persona singola  140,00€

Il costo della cena è di circa 25,00€.

Per iscriverti scarica il modulo clicca qui 

Prenotazione obbligatoria per tutti i partecipanti soci e non soci fino al raggiungimento dei 12 camper.

 

Si possono avere variazioni di programma. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI TELEFONARE A:

Gino Prando                    051 711804       CELL. 333-9100991    E-mail   gino.prando@gmail.com

Lorena -Beghelli             051 6240493     CELL. 338-1135922    E-mail   gabriele.lorena@alice.it

Gino 5 agosto 2010 0

Tour del Molise dal 05/16 Agosto 2010

Finalmente il camper club Orsa Maggiore  ha un referente per il sud, in particolare per Il Molise. Il nuovo socio  Como Vincenzo è lieto d’invitarvi ad un tour nella sua terra, una terra poco conosciuta a noi Camperisti,  ma non priva di fascino, scopriamola insieme dal 5 al 16 Agosto 2010 Percorrendo le sue dolci e fresche colline, deliziandoci della sua natura incontaminata  e dell’ospitalità delle sue genti.

     Programma di Massima 

giovedì    05/08/2010
Ritrovo in Termoli. Dalle ore 17 in poi:  gli Amici  Camperisti  Liberi  di Termoli, daranno  il benvenuto ai partecipanti presso  l’ area sosta messa a disposizione dall’amministrazione locale nel parco comunale sito in via Mulinello.  Sistemazione  camper
Ore 19.00 aperitivo di benvenuto  a seguire  passeggiata turistica.
Ore 20.30  arrivo  al  ristorante tipico  il Pepe Nero per  cena  organizzata a base di pesce (vedi menu)

venerdì 06/08/2010
ore 10.00 visita guidata del borgo antico di Termoli visita del Castello Svevo (costruito da Federico II di Svevia nel secolo XIII)  e della cattedrale in stile romanico-pugliese sec.XII,  pranzo libero.
Ore 14.30 partenza  da Termoli sosta presso il centro commerciale Carrefour area sosta camper gestita dagli Amici Camperisti Liberi di Termoli  per carico e scarico camper e partenza per S. Maria Molise (Km.97) sistemazione in area messa a disposizione dalla pubblica amministrazione.

sabato 07/08/2010
Ore 10,00 S.Maria Molise, visita  guidata centro storico – Grotte dell’Angelo
Pranzo libero.
Ore 14,00 si parte per località “Colle dell’Orso” mt. 1350 s.l.m Frosolone  (Isernia) (Km.16), sistemazione camper per pernottamento. Qui ci attende la sagra della vacca argentina (carne bovina cotta in modo particolare come dai utteri argentini) e degustazione dei prodotti tipici locali.

domenica  08/08/2010
Ore 10.00 visita dell’azienda in particolare del caseificio “TRECCIA”
Ore 12,30 pranzo organizzato presso il ristorante La   Tana dell’Orso (la-tana-dellorso). Relax e passeggiate per i boschi. Nel pomeriggio passeggiate per  i sentieri di montagna, cena libera.
carico scarico

lunedì  09/08/2010
ore 09.00 trasferimento a Sepino (Km.34) arrivo in loco, visita guidata al sito archeologico di Altilia-città epoca Romana-recentemente riportata in parte alla luce  pranzo libero.
Ore 15,00 partenza per visita al Santuario dell’Addolorata di Castelpetroso (Km.33) dove pernotteremo.

martedì 10/08/2010
Ore 10,00 partenza per cittadina di Isernia (Km.15)
Pranzo libero
Ore 14.30 visita della cittadina e pernottamento

mercoledi 11/8/10
Ore 10,00 partenza per l’Oasi Naturale di Monteroduni (Isernia) (Km.15) sosta area camper presso il Ristorante Pizzeria Oasi San Nazzaro tra Antichità, Sapori e Cultura, visita dell’azienda e le sue meravigliose sorgenti naturali,  pranzo libero
Pomeriggio visita di Monteroduni con il suo castello (Pignatelli)

giovedì 12/08/2010
Ore 10.00 partenza da Monteroduni  per Venafro (Km.13) e visita del castello il più interessante del Molise
Pranzo libero
Termineremo la giornata visitando il paese delle Zampogne Scapoli (Km.27), con il suo interessante museo

venerdì 13/08/2010
Ore 9,30 visita guidata alla stupenda abbazia di San Vincenzo al Volturno (Km.8)
Pranzo libero
Ore 16,00 visita guidata chiesetta S.Maria alle grotte con affreschi del 300, pernottamento in loco

sabato 14/08/2010
ore 09,00 si parte per Agnone (Isernia)  (Km.70) sosta camper e posizionamento presso parcheggio dell’ospedale pranzo e cena liberi, in giornata  visita al Museo della N doccia (tipica torcia in legno che si accende il giorno dell’Immacolata) e  visita al   Museo storico della Campana «Giovanni Paolo II» della rinomata Fonderia dei  fratelli Marinelli (fondata nell’anno 1000). A seguire: raggruppamento camper con gli Amici Camperisti Liberi di Termoli e partenza alla volta di Staffoli (Isernia). Sistemazione camper per la sosta ed il pernottamento fino al giorno 16/09/2010.

domenica 15/08/2010

Partecipazione al raduno nazionale equestre e country a cui partecipano cavalli e cavalieri di tutta Italia, dove è possibile visitare gli stands country, il vecchio saloon, funzionante e con lezioni  di balli country tutti i giorni ed assistere  alle gare e spettacoli a cavallo fino alla sera .

Lunedì 16/08/2010
ore 09.00 partenza da Staffoli  per il mare Termoli incontro e saluto con gli Amici Camperisti Liberi di Termoli.  Sistemazione nell’area sosta area camper Vitale, presso  l’agri turismo Giardino fra gli Ulivi per una settimana di vero relax

costi  tour del Molise che comprendono :
Visite guidate di Termoli, S.Maria Molise, Grotte dell’Angelo, Sepinium, Abbazia di San Vincenzo, Scapoli,
Ingressi: Castello svevo Termoli, sito archeologico di Sepinium, castello di Pandone (Venafro) abbazia di San Vincenzo, museo della zampogna, museo della N doccia, museo della campana, Museo dei ferri taglienti.
3 Soste a pagamento,
2 notti a Staffoli country rodeo
Settimana di relax (7gg,) per un camper + equipaggio comprensivo di scarico e carico, corrente eletr. docce
Cena all’Hosteria del Pepe Nero  (menu-pesce-pepe-nero)
Pranzo tipico alla tana del lupo  (la-tana-dellorso)
Totale Km. 400 circa
Trattasi di programma di massima che potrebbe subire modifiche migliorative
Max camper ammessi 13, termine di Iscrizione 25 luglio 2010
  

Iscrizione: soci  Orsa m.  Confercampeggio, Arcer     €  30  per camper e due persone.
Turist   A.C                                                                 €  45 per camper e due persone.
Non soci                                                                    €  50 per camper e due persone.

Partecipazione                                                            € 120 a persona per il tour Molise
€   50 a persona per settimana in relax

L’Area Camper “Vitale” è situata a circa 70 metri dal Lido Le Morge nel mezzo di una riserva naturale che costeggia l’Adriatico per 42 chilometri.
Alberato su un fondo di prato naturale su cui è possibile campeggiare con i tendalini e tende canadesi, l’area camper Vitale è completa di servizi quali piazzola di scarico e carico con possibilità di lavaggio del camper, prese elettriche, illuminazione notturna, servizio di vigilanza e recinzione.
L’area dispone inoltre di docce con cabina privata, lavabi per stoviglie, di barbecue e noleggio biciclette a disposizione degli ospiti nell’area relax in prossimità del Minibar.
Grazie all’esperienza dell’Azienda agrituristica “Il Giardino fra gli Ulivi”, offre la possibilità di acquistare prodotti tipici locali come vino, olio, salumi, formaggi e sottolio prodotti direttamente nel proprio agriturismo. Inoltre tutti i giorni si possono prenotare menù con piatti tipici da asporto direttamente in area. Il lungomare, costeggiato dalla pineta, è composto da sabbia naturale su un tratto di spiaggia libera in prossimità dell’area, e da stabilimenti balneari nel tratto nord.

Per chi lo desidera è possibile fare solo la settimana in relax al costo di € 120 a camper compreso equipaggio

Per informazioni  maggiori (dopo le ore 20,30) tel. 0875708071 cell. 3466600424 e-mail rollbar@live.it
oppure
tel.051 739009 cell 340 8358182 email agostino5@fastwebnet.it

Gino 16 luglio 2010 0

Orvieto – parco sette Frati dal 16 al 18 luglio 2010

Programma di massima

Un raduno all’insegna del relax, dello svago, della cultura per grandi e piccini, portate i vostri figli, i vostri nipoti, divertimento assicurato

 

16 luglio Venerdì
Dalle ore 17,00 in poi ritrovo al parco Sette Frati, area sosta camper, come ci si arriva:  autostrada A1 uscire Orvieto seguire direzione San Venanzo prima della località Ospedaletto si trova indicazione Parco Sette Frati.
Ore 19 benvenuto e aperitivo con camper club Orsa Maggiore ore 21 cantando sotto le stelle, i Partecipanti sono pregati d’intervenire con strumenti.

17 sabato
Ore 9,  passeggiata con guida per il parco,  ore 10 torniamo bambini: giochi corsa con il sacco, ruba bandiera, , ecc. i vincitori saranno premiati con un buono omaggio, servizio sosta camper, valevole per una sosta gratuita per una giornata in qualsiasi periodo dell’anno allo stabilimento balneare Lido Tropical (CS)
Ore 12,30 tutti a tavola con grigliata mista, formaggio, pane, acqua, vino, dolce.
Ore 14 torneo di burraco, pinnacolo , ore 15,30  inizio caccia al tesoro per piccoli 6 -12 anni con ricchi premi
Ore 17,30/18 trasferimento, area sosta camper Scalo via direttissima adiacente  stazione ferroviaria Orvieto

18 domenica
Ore 9, incontro con la guida e si sale con la funicolare ad Orvieto e visita del centro storico
Ore 12,30 rientro per pranzo libero e saluti e baci, alla prossima

Costi:
Confedercampeggio. Arcer  soci  Orsa M.iscrizione € 7,00 a camper  Partecipazione € 30,00 a  persona

Non soci        ”        € 13,00        ”               ”              € 35,00 a  persona

Turit, Ac                  €  7,00        ”               ”               € 35,00 a  persona

Bambini di età sotto ai 10 anni gratis dai 10 ai 14,        ridotto                                   € 17,00 ciascuno

Minimo numero partecipanti camper 10  Massimo numero partecipanti camper 15

I costi indicati comprendono:
area sosta parco dei sette Frari. Monte Peglia, Area sosta Scalo Orvieto, Pranzo del sabato come su indicato,
visita guidata Orvieto, biglietto ingresso; Duomo Cappella di San Brizio in Duomo, Palazzo Soliano-Collezione “Museo E. Greco” Palazzi Papali, Chiesa di Sant’Agostino

Per informazioni e prenotazioni: Agostino tel.051 739009  340 8358182  agostino5@fastwebnet.it

Lorena   tel.051 6240493 338 1135922 gabriele.lorena@alice.it

Gino 2 luglio 2010 0

Festa del Gelato dal 02 al 04 luglio 2010

Parlare del gelato è superfluo anche se non tutti ne conoscono le origini, c’è chi dice sia stato importato  dall’oriente, inventato dagli arabi, sicuramente non quello che siamo abituati a consumare oggi.
Secondo la storia del gelato fu un certo Bernardo Buontalenti , un cuoco fiorentino che nel 1565 riuscì a preparare l’antenato del primo gelato. Buontalenti provò, con successo ad introdurre alcune tecniche di
refrigerazione presso la corte di Caterina de’ Medici  prima, e in seguito presso il cafè Procope di Parigi, dove veniva servita una grande varietà di gelati. Vi è ad ogni modo anche chi sostiene che fu un altro cuoco, certo Ruggeri, sempre  a Firenze che in occasione del matrimonio di Caterina de’ Medici  presentò un preparato che comprendeva panna, zabaione e frutta e divenne ben presto famoso, tanto che fece fortuna a Parigi. Chi dei due ne sia veramente l’ artefice non lo sapremo mai, noi ringraziamo entrambi per questa gustosissima leccornia e vi invitiamo a partecipare numerosi per il vostro piacere e per quello  dei vostri bambini a questa grande kermesse.

2 luglio venerdì
Dalle ore 17 in poi ritrovo  a Casalecchio di Reno  nell’area messa a disposizione dal comune,  nel parcheggio antistante la stazione Garibaldi, della suburbana (via Stazione-Piave)  registrazione e benvenuto “dolcetti  e aperitivi”.

3 luglio sabato
Mattinata   A sorpresa !!!!  Fidatevi del camper club Orsa Maggiore !
12,30 Pranzo libero
14,30 trasferimento (km.10) comune di Anzola e sosta in area messa a disposizione dalla proloco via Emilia 48, adiacente allo stabilimento Carpigiani
16,00 Apertura festa con visita stabilimento Carpigiani con assaggio gelato.
17,00 per  bambini gelato da assaggiare, gustare e ricordare
  21,00 presso il parco serata musicale e danzante con Isabella

4  luglio domenica
Continua  la festa  Mattinata a sorpresa !!!
Ore 10,00 colazione al parco  Ca’ Beltram  capuccino, caffè, raviole
Ore 12,30 pranzo facoltativo  menu  un primo, un secondo, contorno, vino ,acqua, dolce,caffè  € 15,00
Ore 17,00 spettacolo presso  parco  Ca’ Beltram
Ore 21,00 “arriva la banda” concerto del corpo Bandistico Anzolese

Durante la festa funziona stand gastronomico, parco giochi gonfiabile, e altre attività collaterali.

Il programma potrebbe subire modifiche per decisione dell’organizzazione proloco.

Costi di partecipazione € 10 a camper

Per prenotazione e ulteriori informazioni  tel 051 739009 cell.340 8358182  agostino5@fastwebnet.it

Gino 12 giugno 2010 0

La notte delle Streghe dal 18 al 20 giugno 2010

Quello che oggi, è per i più, conosciuta come la Notte delle Streghe di San Giovanni in Marignano, affonda in realtà le sue radici nella più antica ritualità legata agli astri e al ciclo agrario.
Si dice tradizionalmente, nei proverbi popolari, che nella notte di San Giovanni, in occasione del solstizio d’estate che avviene tra il 23 e 24 Giugno, la Notte delle Streghe “tutto può accadere e a tutto si può rimediare” ed è sintomatico che questo sia il periodo più propizio per la salute, il benessere, i fidanzamenti…… ma anche per il malocchio! 

PROGRAMMA DI MASSIMA 

Venerdì 18  Ore 16,00 Accoglienza equipaggi presso A.A. Via P. Neruda Urbino (vicino al bocciodromo) Acqua ,pozzetto, illuminazione GPS:43°44’1.29”N.  12°37’33.69″E
                    Ore 20,00 Aperitivo di benvenuto 

Sabato 19  Ore 08,30 Con mezzo pubblico raggiungeremo il centro di Urbino
                  Ore 09,00 Incontro con la guida per visita del Palazzo Ducale e Centro Storico.
                  Ore 12,00 Si rientra ai camper. Pranzo libero (se possibile, tempo permettendo, grande tavolata autogestita).

Pomeriggio  Orario da concordare con la guida, terminiamo la visita: Casa di Raffaello, Oratorio di San Giovanni e di San Giuseppe e il Duomo. Finita la visita ci trasferiremo a San Giovanni in Marignano. Area riservata in Via Fornace Verni (Parcheggio scuole elementari). GPS: 43°56′ 08,6″ N 
Ol2°42′ 09,6”E
Ore 21,00 In giro per il Borgo tra saltimbanchi e spettacoli di piazza.
                            * Vedi programma manifestazione

Domenica 20  Ore 08,00 Colazione in loco preparata dalla Fam. Amerighi
                      Ore 09.00 Visita guidata del borgo di S. Giovanni in Marignano, e visita all’Horses Riviera Resort, maneggio di fama internazionale). Per chi è interessato si può assistere alla gara Nazionale “Salto ad ostacoli”
                     Ore 12,00 Grande tavolata (pranzo preparato da Michele) ” maccheroncini al salmone e seppia con piselli)

Al termine saluti di rito e arrivederci alla prossima 

Il programma delle serate viene consegnato agli equipaggi all’arrivo. 

Costo del raduno a camper con 2 persone € 60,00 che comprende:
guida per la visita di Urbino, entrata a Palazzo Ducale, casa natale di Raffaello, oratorio di San Giovanni e di San Giuseppe, aperitivo di benvenuto, colazione e pranzo della domenica.

Per informazioni e prenotazioni:
Amerighi Michele Tel. 0541 956277 Cell. 338 7146451 e-mail : amerighiberti@alice.it

N.B. Per motivi di costo la guida per visita Urbino tutta la giornata verrà prenotata al raggiungimento di un minimo di 10 equipaggi.

E’ GRADITA LA PREN0TAZIONE ENTRO IL 15 GIUGNO 2010

Gino 31 maggio 2010 0

Albania dal 31 maggio al 21 giugno 2010

Albania (nome ufficiale Republika e Shqipërisë, Repubblica di Albania), stato dell’Europa sudorientale, situato nella sezione occidentale della penisola balcanica. Confina a nord con la Repubblica federale di Iugoslavia, a est con la Repubblica ex Iugoslava di Macedonia, a sud-est con la Grecia; è bagnata dal mare Adriatico a nord-ovest e dal Canale di Otranto a sud-ovest. Ha una superficie di 28.748 km² e un’estensione costiera di 362 km. La capitale è Tirana.

Un gruppo di giovani albanesi ci accompagnerà, in tutta sicurezza, attraverso il paese per farci gustare e scoprire il loro mondo, certi di offrire un itinerario interessante e momenti di incontro con la gente, le tradizioni e la sua storia……………… da ricordare e raccontare.

Affrettatevi ad inviare la vostra prenotazione, sono rimasti solo pochi posti disponibili!

Programma di massima:

1° Giorno:

  • Ritrovo, dopo la traversata ( da prenotarsi personalmente € 600,00 / 700,00 circa), a Durazzo o via terra al confine col Montenegro a Muriqan: disbrigo di tutte le pratiche doganali con l’aiuto della guida albanese.
  • Partenza in camper verso il campeggio di Vilun nella laguna-parco di Velipoje, presentazione e informazioni sul tour da parte delle guide albanesi.
  • Pranzo in campeggio e pomeriggio di riposo in laguna. Ore 19.00, cena (facoltativa circa € 15,00) nel ristorante di Rozafa in laguna, rinomato per il pesce fresco. Nel pub dello stesso locale si può proseguire la serata.

2° Giorno:

  • Ore 8.30 trasferimento in pullman sul lago di Skodra ( 18 Km. ) e giro in traghetto.
  • Ore 10.30 visita al castello Medioevale, situato all’entrata della città e vicino al lago.
  • Ore 12.30 In pullman, si visita il centro con possibilità di fare pranzo (facoltativo circa € 8,00) o il caffè nel ristorante “Tradita” ,noto anche per la collezione di vestiti tradizionali ed altri lavori di artigianato.
  • Ore 14.30, visita a piedi della casa-museo-etnografica di Skodra: La città è conosciuta per la       convivenza di tre diverse religioni: Islam, Cattolicesimo, e Ortodossa. In centro vedremo la Moschea, la Chiesa Ortodossa e la Cattedrale Cattolica (la più grande dei balcani).
  • Si prosegue con la visita del quartiere storico “13 Dicembre”, con case di architettura italiana.

3° Giorno:

  • Ore 8.30 partenza in camper dalla laguna di Velipoje verso la città di Lezha (77 km).
  • Campeggio sulla spiaggia di Shengjin a 12 km dalla città di Lezha
  • Ore 10.00 In pullman si va al porto di Shengjin dove in peschereccio faremo una gita sul mare Adriatico; avremo la possibilità di pescare utilizzando le attrezzature di bordo e di portarci i pesci acchiappati ai camper per essere cucinati. ( pranzo al sacco )
  • Ore 15.00 si ritorna al campeggio. Ore 15,30 Giro turistico in minivan al Parco Nazionale della laguna di “Ishull Lezhe” (Isola d’Alessio) in riva all’Adriatico, area di transito per molti uccelli migratori. Saremo accompagnati da una guida forestale che ci farà conoscere, se possibile vedendola, la flora e la fauna del Parco.Ore 20.30. Ritorno al campeggio e tutti in cucina.

4° Giorno:

  •         Ore 8.30 Partenza in pullman verso la città di Kruja (Croia) 54 km; si visita il Castello, il Museo di Skanderbeg ( l’eroe nazionale albanese ) il museo artigianale, ecc. Possibilità di pranzo (facoltativo circa € 8,00) nel ristorante vicino al Castello. Si visita a piedi anche la parte vecchia della città e il vecchio bazar ottomano d’artigianato.
  • Ore 17.30 Rientro al campeggio.Ore 18.30 Viaggio verso la spiaggia di Durazzo (Golem) 46km. Campeggio sulla spiaggia privata di “Mac Albania”, con uso piscina…serata libera.

5° Giorno:

  • Ore 8.30 Viaggio in camper verso la città di Durazzo (8 km), parcheggio vicino al centro e visita dello stesso, del museo e dell’antico anfiteatro Romano, con mosaici vecchi più di 2.000 anni .
  • Ore 12.00 Partenza in camper per il campeggio e pomeriggio sulla spiaggia di Mac Albania.

6° Giorno:

  • Ore 8.00 partenza con i camper per Berat 92 km, città costruita più di 2.000 anni fa e patrimonio culturale dell’Unesco.Parcheggio fuori città e trasferimento in pullman all’antico castello per visitare i vecchi quartieri (Kala, Mangalem, Gorize) con case costruite in pietra, il Museo di Onufri (pittore del medioevo albanese). Il giro si conclude con una visita dentro una casa tipica sulla collina e poi ritorno in campeggio.Ore 13.00, pranzo in camper
  • Ore 15.30 Visita alla cantina della famiglia “Cobo”, la più nota in Albania.
  • Cena (facoltativa circa € 7,00) in uno dei ristoranti di Berat per gustare i piatti tipici della città.

7° Giorno:

  • Ore 8.30 Viaggio in camper verso la città di Fier 62 km. Campeggio al Parco di Pojan.
  • Ore 11.00, visita delle rovine di Apollonia, colonia greca e romana.
  • Ore 14.00 Trasferimento in pullman verso Ballsh a 50 km per visitare la città antica del regno d’Illiria, il Byllis.
  • Ore 17.30, si rientra in campeggio. Ore 19.30 cena al ristorante o in camper.

8° Giorno:

  • Ore 8.30 partenza in camper verso la città costiera di Vlora (Valona).
  • Parcheggio vicino al porto della città, e visita al “Museo dell’ Indipendenza” luogo dove, nel 1912, è stato fondato il moderno Stato Albanese, dopo 500 anni di occupazione Ottomana.
  • Ore 11.30, passeggiata per la via principale della città di Valona. Il pranzo è libero, ed i partecipanti possono approfittare dei ristoranti in città, o fare pranzo nei propri camper.
  • Ore 14.00, partenza in camper per il campeggio che si trova a 14 km, sul mare e situato all’interno del ristorante “Pulebardha” (il Gabbiano). Pomeriggio libero sul mare.
  • Cena (facoltativa circa € 11,00) nel ristorante conosciuto per il pesce fresco ed il famoso antipasto ai frutti di mare.

9° Giorno:

  • Ore 8.30, partenza in camper verso la città di Orikum 4km, per visitare il piccolo centro della città vecchia e il porto militare costruito durante il regime comunista.
  • Ore 10.30, partenza in camper da Orikum verso il Parco Nazionale Naturale di Llogora, 20km, e campeggio nel Parco sulla montagna “Mali i Cikës”, pranzo in camper.
  • Ore 15.30, a piedi escursione sulla montagna di “Mali i Cikes” nella foresta del Parco Nazionale da dove si potrà ammirare un bellissimo panorama ed il punto d’incontro del mare Adriatico col mar Ionio.
  • Ore, 19.30, cena (facoltativa circa € 7,00) al ristorante presso l’Hotel Alpin vicino al campeggio e rinomato per la cucina a base di carne d’agnello e capretto allo spiedo, yogurt di pecora e miele di montagna, tutto prodotto in maniera artigianale nel Parco.

10° Giorno:

Ore 8.30, Partenza in camper verso Porto Palermo vicino alla cittadina di Himara (60 km)

  • Possibilità di fermarsi per fare scorta di miele fresco proveniente dagli alveari situati sulla montagna del Parco di Llogora.
  • Parcheggio sulla spiaggia della piccola penisola di Porto Palermo sul Mar Ionio e visita a piedi della Fortezza-Castello di Ali Pashe Tepelena, il feudatario albanese più noto (inizio del XIX secolo ).  La fortezza si trova sulla piccola penisola del campeggio: internamente si può visitare un piccolo Harem” ed una vecchia prigione che è stata utilizzata  dalle forze armate Italiane durante l’occupazione dell’Albania nel periodo mussoliniano.
  • Pranzo in camper e pomerigio libero sul mare.
  • Per la cena si può usufruire del ristorante vicino al campeggio noto per il pesce.

11° Giorno:

  • Ore 8.30, partenza in camper verso la spiaggia di Borsh (20 km) sulla costa del Mar Ionio.
  • Pomeriggio e serata libera sulla spiaggia dove si potrà usufruire dei servizi vari.
  • Nel pomeriggio e per i più avventurosi si organizzerà una escursione per curiosare all’interno di un vecchio bunker, costruito dentro la collina, durante il periodo comunista.

12° Giorno:

  • Partenza in camper da Borsh verso la città di Saranda (40 km) e da li per il Parco Nazionale ed Archeologico di Butrinti (Butrinto) distante 20 Km., area protetta dall’Unesco. Ritorno in camper a Saranda, camp. all’entrata della città  e serata libera. .

13° Giorno:

  • Ore 8.30 In pullman verso il parco naturale di “Syri i Kalter” (l’Occhio Azzurro), a 22 km vedremo un ruscello profondo più di 100 metri che, secondo la leggenda, è stato creato da un grandissimo serpente.
  • Ore 11.00 In pullman da “Syri i Kalter” verso il Castello di “Lekursë” sopra la collina della città di Saranda. Al castello c’è un ristorante e un bar per quelli che ne vorranno approfittare.
  • Ore 12.45 Ritorno in campeggio per il pranzo.
  • Ore 15.00 Partenza in pullman per la spiaggia di “Manastir”, 7 km , sosta di 2-3 ore per bagni ed abbronzatura…… poi si ritorna per la cena .
  • Serata libera ( pullman a disposizione ) per recarsi in centro città e per rientrare al campeggio.

14° Giorno:

  • Ore 8.30, partenza in camper verso la cittadina di Delvina, 20 Km.
  • Parcheggio vicino alla cittadina nel “Rrepet e Karahaxhit”
  • Ore 9.30 In pullman si visita l’antica città Greco-Romana di “Finiqi” (Foinike), 5km, situata sulla collina : è stata una delle più grandi e antiche città Albanesi, la seconda dopo Butrinto.
  • Ore 12.00, ritorno in pullman in campeggio e pranzo in camper. Si può, però, usufruire anche del ristorante-bar “Rrepet e Karahazhit”.
  • Ore 14.00, partenza in pullman per visitare la cittadina di Delvina, 5 km, e vedere la moschea di “Rusani”, il vechio quartiere “Gjermehalle”, ed il castello.Ore 18.00 ritorno. Ore 19.30, cena (facoltativa circa € 10,00) nel ristorante “Rrepet e Karahaxhit” famoso per gli intestini di pecora  riempiti Kukurez”, ed altre specialità di carne. Durante la cena il “Gruppo Polifonico di Delvina”, vestito con abiti tradizionali, ci accompagnerà con delle canzoni cantate a cappella.

15° Giorno:

  • da Saranda verso Gjirokastra (Argirocastro), 65 km Ore 8. 30 In camper.P a 3Km dalla città.             Viaggio in minivan verso il centro storico della città museale protetta dall’Unesco.
  • Visita del museo Etnografico che dentro la vecchia casa del dittatore comunista “Enver Hoxha”, del Castello di Gjirokaster con il Museo delle armi della 1^ e 2^ Guerra Mondiale.
  • Ore 12.30 trasferimento in minivan al comune di “Llunxhëri” nella città antica di Antigone (Costruita più di 2.000 anni fa da Pirro re dell’Epiro per sua moglie ) dove si farà un pic-nic all’aperto (circa € 10,00 compresi gli scavi della città) con carne di agnello e di capretto allo spiedo, e con pasti tipici come cucurec ect.
  • Ore 14.30 trasferimento al villagio di “Asim Zeneli” (Comune Lunxheri) per visitare il caseificio noto per il formaggio biancho “Fetta” e “Caciocavallo”( si possono acquistare ). Dopo si visiterà il centro degli artigiani di Antigone dove le donne mantengono la tradizione dei lavori del telaio a mano: possibilità di comperare i prodotti e di vedere le donne all’opera.
  • Ore 18.30 Ritorno in minivan in campeggio.

16° Giorno:

  • Ore 8.30 Viaggio in camper da Gjirokastra verso Permet, 62km.
  • Ore 10.30 Sosta a “Kelcyre” (vicino a Permet) al centro di artigianato “Dioni” creato nel 1958: si producono diversi tipi di “raki ( grappe ) ed il vino bianco e rosso più famoso d’Albania.
  • Partenza in pullman verso la città di Permet per visitare la città ed una fabbrica di artigianato dove si produce un tipico dolce albanese fatto coi frutti: “Liko”.
  • Si va in campeggio vicino alla città di Permet. Cena (facoltativa circa € 8,00) nel ristorante vicino al campeggio conosciuto per la cucina tradizionale di selvaggina ( uccelli ed animali selvatici ).

17° Giorno:

  • Viaggio in camper da Permet verso l’area protetta del Parco di Germenj (Leskovik) 68 km
  • Campeggio vicino al “Ristorante Germenj”, nel Parco. Alle 20.00 cena al Ristorante Germenj” (facoltativa circa € 7,00) noto per “la cucina del pesce, agnello, ed altri piatti tipici.

18° Giorno:

  • Ore 8.30 Viaggio in camper da Germenj (Leskovik) per Korça (Coriza), 65 km
  • Campeggio a Velipoje a 8 km dalla città di Korça
  • Visita a piedi alle chiese ortodosse di Velipoje.Cena nel ristorante di Velipoje ( facoltativa € 9,00)

19° Giorno:

  • Ore 8.30 Trasferimento in pullman per visitare la Cattedrale Ortodossa (la più grande in Albania) nel centro della città di Korca.
  • Camminata nella città con la possibilità di acquistare musica tradizionale in un CD shop per poi visitare la 1^ scuola Albanese e il museo Medievale; fermata al vecchio bazar all’aperto.
  • Ritorno in campeggio e partenza in camper verso la città di Pogradec 45km.
  • Campeggio lungo il Lago di Ohrid (Ocrida) al Parco di Drilon, che prima veniva utilizzato come casa di riposo dal dittatore Albanese “Enver Hoxha”
  • Cena (facoltativa circa € 9,00) al “Ristorante Laguna” noto per una rara specie di trota chiamata Koran, unica al mondo. Serata libera lungo il lago.

20° Giorno:

  • Ore 8.30 In camper da Drilon ( Pogradec ) verso Elbasan, 80 Km per visitare il castello.
  • Ore 12.30, pranzo in centro città per assaporare un piatto tipico chiamato “Tave Kosi”, preparato con yogurt, riso, uova, e carne di agnello. (facoltativo circa € 6,00)
  • Ore 14.30, si visitano la moschea, la chiesa Cattolica, e la chiesa Ortodossa.
  • Ore 16.30, in camper da Elbasan …si va versoTirana,Campeggio all’entrata della città.

21°Giorno:

  • Ore 8.00 in pullman verso Tirana per visitare poi a piedi, con la guida, la Capitale dell’Albania.
  • Ore 10.00, visita al museo Nazionale. Ore 12.00, partenza in pullman verso la montagna di “Dajti” per salire con la funivia fino in cima ed ammirare il panorama della città dai 1.300 metri di altezza.Pranzo al sacco o nei ristoranti sulla vetta, altrimenti digiuno.
  • Ore 16.00, ritorno in pullman al campeggio e cena finale del viaggio (facoltativa circa € 10,00).

22° Giorno:

  • Partenza per il porto di Durazzo distante 35 km per l’imbarco verso l’Italia o per il confine Montenegrino, per il rientro su strada e………. arrivederci alla prossima.

Dall’agenzia che ci accompagnerà vengono garantiti i seguenti servizi:

  • -Disbrigo delle pratiche doganali, 2 accompagnatori-guide che saranno con noi 24 ore su 24,
  • -un’autovettura al seguito che ci farà da capogruppo durante l’intero viaggio e sarà anche a disposizione per emergenze,
  • -i parcheggi ed i campeggi con possibilità di riempire i serbatoi e di scaricare,
  • -la sorveglianza dei camper,
  • -i viaggi in pullman e minivan, necessari per visitare i parchi ed i luoghi di cultura a causa delle condizioni di alcune strade ed il numero di camper da muovere,
  • -una bandierina dell’Albania in stoffa.

Documentazione necessaria per il camper: sufficiente quella valida per l’Italia, verificare carta verde.

Documentazione personale: è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio per tutti i paesi che si attraversa (Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania ) , si consiglia di portare il passaporto rinnovato per chi ne è in possesso.

Si  possono portare animali, informandosi sulle regole sanitarie, ma bisogna tenere presente che non è loro permesso il trasporto sui mezzi pubblici e l’entrata nei vari musei o edifici di culto e pubblici.

Per ogni ulteriore informazione contattare:
Roberto Alutto tel. 051-753190  e-mail  aluttor@alice.it
Agostino Guazzaloca  051-739009         agostino5@fastwebnet.it

Gino 14 maggio 2010 0

“Ostensione Sacra Sindone” dal 14 al 16 maggio 2010

A distanza di dieci anni dall’Ostensione avvenuta nell’anno giubilare, la Sindone sarà nuovamente esposta nel Duomo di Torino: è la prima occasione pubblica di esposizione del Telo “rinnovato” dopo il “restauro” del 2002, che ha portato alla rimozione di lembi di tessuto bruciato nell’incendio di Chambéry del 1532 e stabilito il Sudario su un nuovo supporto.
E’ un evento straordinario, infatti sembra che la prossima Ostensione avverrà solo fra 25 anni.

programma di massima

Appuntamento dalle 17 in poi di venerdì 14 maggio presso il campeggio VILLAREY (Strada Val S.Martino Superiore 27 – Torino)

Sabato 15 maggio con bus di linea raggiungeremo il Duomo per visita “Sindone” con guida

Nel tardo pomeriggio trasferimento a Dogliani (74 Km.) presso l’azienda vitivinicola Cà Neuva, che ci accoglierà con una degustazione e ci ospiterà nel proprio parcheggio per la notte..

Domenica 16 maggio ci spostiamo presso “il laboratorio del formaggio”, dopo la visita del quale ci saluteremo con l’augurio di rivederci presto per condividere un’altra avventura culturalgastronomica.

Costi:
Per i soci e gli associati Confedercampeggio € 50,00 a camper
Per i non soci € 65,00

Le prenotazioni accesso visita Sacra Sindone sono per 30 persone.

E’ necessario quindi prenotare e confermare la partecipazione entro il 20 aprile 2010.

Tel.051-6240493-cell. 338-1135922 gabriele.lorena@alice.it

Tel 051 739009    cell.340 8358182  agostino5@fastwebnet.it

Gino 14 maggio 2010 0

Pedalata Padana dal 14 al 16 maggio 2010

Programma di massima 

Venerdì 14 maggio dalle ore 16,00: Accoglienza equipaggi presso l’ area di Sosta Oasi Park in via Cristina 84 Bosco Mesola (FE)
GPS:  N  44°52′ 06″  – E 12° 14′ 57″ http://www.oasipark.eu  (si accettano animali)

Sabato 15 Maggio
Mattina: Escursione in bicicletta lungo gli argini del Po
Pomeriggio: Visita in bicicletta al  Parco giardino Maria Sofia     http://www.parcogiardinomariasofia.it/

Rientro in campeggio e  grande Tavolata Autogestita

Domenica 16 maggio
Mattina: Navetta per Gorino e qui escursione di due ore in battello sul delta del Po (da decidere se pranzare a bordo). Rientro in campeggio, pranzo autogestito (se non si pranza in battello) e saluti di rito per la prossima pedalata 

Prenotazioni entro il 15 aprile – Massimo 20 equipaggi

Per informazioni contattare: Valpondi Antonietta & Bargossi Gabriele
Tel.  0543 64582 – Cellulare  Gabriele 334 5821201
                               Cellulare Antonietta 339 6632346
E mail      ettagabri@tin.it

Costi in via di definizione: si presume circa € 60/70 a equipaggio (camper + 2 persone + sosta in campeggio  + 1 visita guidata + gita in barca (ci stiamo informando per il pranzo a bordo, in tal caso  il prezzo sarà aumentato di circa 15 Euro a persona). Per i bimbi dai 3 ai 10 anni dobbiamo prendere accordi.

I non soci dovranno aggiungere € 15,00

E’ bene avere in camper un repellente per le zanzare : siamo in Val  Padana e non si sa mai!!!!!!!!!

 

Gino 23 aprile 2010 0

Week end in Langa ad Alba dal 23 al 25 aprile 2010

       

Capitale delle Langhe e città dalle cento torri, adagiata tra le ridenti colline che le fanno da anfiteatro, si estende attorno ad un suggestivo centro storico di struttura medievale, ricco di torri, caseforti  e numerosi monumenti come l’imponente cattedrale, la barocca S.Giovanni e la gotica S.Domenico ).

23 aprile, venerdì: dalle 17 in poi ritrovo dei partecipanti nel parcheggio di P.zza Medford.
( chi vuole può arrivare anche in mattinata, avvisando. )

24 aprile, sabato: Dalle  ore 8,30 ritrovo  e visita della cittadina di Alba con guida locale.
Si parte poi con alcuni camper ( sempre con la guida ) per … : visita e degustazione presso una piccola cantina, che conserva ancora il sapore ed il calore della tradizione piemontese, dove sarà possibile gustare oltre al buon vino, curiosità e aneddoti della storia contadina e consumare il tipico pasto locale, la cosiddetta merenda sinoira a base di prodotti tipici.
Si attraverseranno poi le sinuose colline della bassa Langa, percorrendo belle strade panoramiche da cui si possono ammirare incredibili paesaggi, tra sontuosi castelli e curatissimi vigneti dai quali si ricava il ” re dei vini ” … il Barolo …  saremo accolti quindi in una cantina per un breve corso di degustazione: un enologo esperto condurrà una lezione, descrivendo le caratteristiche dei vini locali ed i loro abbinamenti.
Partenza e breve sosta a La Morra, paesino celebre per il suggestivo belvedere
dal quale si ha una vista di incomparabile bellezza sui vigneti circostanti e dove sorge il monumento al vignaiolo.

Ci si sposta infine nel borgo di Pollenzo, complesso architettonico di grande suggestione, uno dei più riusciti esempi di gothic-revival italiani, ravvivato dal colore caldo e rosato del cotto . . . si rientra al parcheggio.
Serata a disposizione per chi desidera visitare la manifestazione annuale
” Vinum ” : entrata libera e tagliandi a pagamento per le degustazioni
( informazioni in loco ):                   

25 aprile, domenica: Ci si sposta con alcuni camper a Grinzane Cavour per la visita del castello
( Enoteca regionale, cimeli cavouriani, museo etnografico con filmato e guida )
Rientro al Alba per il pranzo libero o da concordare con ristorante locale.

Pomeriggio: per chi vuole ed ha tempo , visita del piccolo  paese di Barbaresco, famoso per uno dei vini più preziosi del territorio.  Dopo i saluti si rientra a casa e arrivederci alla prossima.

Costi : € 75,00 per i soci e gli associati Confedercampeggio
€ 90,00 pr i non soci.

Il programma avrà il suo sviluppo con una partecipazione minima di 15 camper e massima di 20

Per informazioni e prenotazioni contattare Roberto Alutto  al  051-753190  o   aluttor@alice.it

 

Gino 2 marzo 2010 0

Viaggio di Pasqua del 02 al 06 aprile 2010

 

Quest’anno 2010 il Viaggio di Pasqua ci porterà a scoprire il Trenino del Bernina partendo da TIRANO di Sondrio fino a  San Moriz in Svizzera (serve un documento valido).
Visiteremo San Moriz o il Diavolezza,  Tirano, Teglio , la cantina NERA, Grosio ed infine Sondrio.
VENERDI  2 Aprile 2010
Dalle ore 17,30: accoglienza,  sistemazione e benvenuto agli equipaggi a Tirano  presso il  – Parcheggio per i Camper di Via alla Polveriera  (vicino alla P.zza della Basilica) con luce, acqua e scarico (C). 
SABATO  03 Aprile  2010
Viaggio con il Trenino del Bernina  e partenza  ore 9,40 con Trenino Rosso (C).     www.ferroviadelbernina.it
E’ prevista la suddivisione in due gruppi :

  • 1. Gruppo che desidera fare andata e ritorno Tirano – San Moriz
    . con guida tutto il giorno (C) e pranzo libero a San Moriz.
    . ritorno con trenino delle ore 15,40 o 16,40.
  • 2. Gruppo che desidera fare andata e ritorno Tirano – Diavolezza
    . con guida all’andata (C) poi salita al Diavolezza 2953mt e pranzo libero al rifugio. 
    . ritorno con trenino delle ore 16 o 17

DOMENICA 04 Aprile 2010 – Pasqua
Ore 10,00  Visita  di Tirano

  Vista al Palazzo Salis (C) costruito fra il 1630 e il 1690 fu dimora della famiglia Salia von Zires e da poco aperto al pubblico  con la possibilità di visitare 10 stanze affrescate , poi visita al Santuario della Madonna di Tirano, si tratta di un monumento rinascimentale di grande valore artistico e religioso, quindi a piedi si raggiunge il centro storico, la piazza del comune, la collegiata di San Martino, le porte della città (Porta Bormina, Poschiavina e Milanese)..   www.palazzosalis.com    o    www.comune.tirano.so.it
ore 13,00  Pranziamo tutti assieme nella festività di Pasqua (C)

  il pranzo lo faremo al ristorante ………….

Pomeriggio di riposo e liberi per visitare  altri monumenti.

Lunedì 05 Aprile 2010
Ore 9,00 partenza, con Bus di linea per Grosio 12 Km per circa 20 minuti (C)

        Visita ad un castello e Incisioni Rupestri.

 Ore 12,15   ritorno a Tirano
 Ore 14,30  partenza per Chiuro e parcheggio “Az Nera  Vini ”  o Ristorante Baffo  in 12 Km.
 Visiteremo con metà dei camper il vicino Teglio dalle 15 alle 18 circa poi si ritorna alle
 cantine Nera.  Visita alla cantina e chi vuole si può cenare:

     Con  con 4 – 5  vini, pane, formaggi e salumi max €8,00

              oppure  Ristorante Baffo con piatti tipici (costo alla carta).

    Nel parcheggio NeraVini e Ristorante Baffo si rimane tutta la notte.

Martedi 06  Aprile 2010 
Si parte alle 8,30 per  Visita a Sondrio
ore 9,30 Incontro con la guida e visiteremo la cittadina  fino alle ore 12,30.(C)
“la Collegiata di SS.Gervasio e Protasio, il Castello Masegra, Scarpatetti, …….

ore 14,00  Brindisi di fine viaggio di Pasqua   e partenza per il ritorno a casa.

Note varie:

Per giungere a Tirano   si passa da Sondrio e come direzione Bormio

Numero massimo camper ammessi. 18 Diciotto   -(C)— Costi nella quota di partecipazione

Quota di partecipazione ad equipaggio (1 Camper e 2 persone) .-Soci Club e Confedercampeggio              

   170,00 €  (è provvisorio)

Non Soci  180,00€; Persona singola  75,00€
Prenotazione obbligatoria per tutti i partecipanti soci e non soci fino al raggiungimento dei 18 camper.

Si possono avere variazioni di programma. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose. 

informazioni-sulle-visite

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI TELEFONARE A:

Gino Prando                    051 711804       CELL. 3339100991    E-mail   gino.prando@gmail.com

Lorena – Beghelli            051 6240493     CELL. 3381135922    E-mail   gabriele.lorena@alice.it

Gino 20 febbraio 2010 0

Settimana Bianca dal 20 al 27 febbraio 2010

                                         

Campitello di Fassa, a m. 1448, è dominato dall’imponente mole del Sassolungo e dal Col
Rodella (2!04 m.), la cui cima è raggiungibile tutto l’anno direttamente dal paese con una veloce
Funivia. D’inverno sono svariate le – possibilità sciistiche offerte dal carosello sciistico Col
Rodella/Belvedere, dal quale si possono raggiungere gli impianti che dal Passo Sella portano verso la Val Gardena ed il circuito del Sellaronda.

PROGRAMMA DI MASSIMA

Sabato 20  Giornata dedicata agli arrivi. Ci troviamo al Caravan Park Miravalle (Strèda de Greva, 39 – Campiteilo di Fassa TN) All’interno del campeggio, che accoglie i cani, troviamo una sala riscaldata che ci ospiterà ogni qualvolta lo vorremo, e bombole di propano da 10 e da 15 kg.

Questo è un raduno particolare raccoglie sciatori e non e quindi presenta una programmazione che deve essere personalizzata. Per gli sciatori non ci sono problemi, il campeggio è situato a soli 50 mt. dalla fermata dello skybus che porta in pochi minuti alla Funivia Col Rodella, collegamento per il
Dolomiti supersky, Sella Ronda tour.

Le attività descritte di seguito sono dedicate a chi non indossa gli sci, ma ama godere della natura e del turismo in genere: escursioni di un’ora in slitta trainata da cavalli € 18,00 a persona, escursioni con ai piedi racchette da neve, percorso che personalizzeremo sia in durata che in difficoltà, per un paio di ore € 20,00  a persona spettacolo”DolomitiNightEvent”andata e ritorno cabinovia Canazei/Pecol € 8,00apersona..
Verificheremo la possibilità di cenare a Pecol prima della manifestazione.Varie possibilità di passeggiate su sentieri battuti, ma lontano dal traffico così da godere l’aria fresca di montagna.
Potremo visitare a Vigo il Museo “Ladin de Fascia” dove potremo esplorare i diversi aspetti della civiltà ladina, dalla preistoria alle attività produttive, dall’organizzazione istituzionale alle forme della ritualità civile e religiosa, dalle credenze alle tradizioni popolari. Visita con guida € 7,00 a persona.

E tante altre attività che la nostra fantasia saprà creare

Sabato 27  Dobbiamo rientrare. Salutiamoci con- l’augurio di incontrarci presto in occasione di un’altra uscita”

L’organizzazione richiede € 10,00 per i Soci Orsa Maggiore e Confedercampeggio € 20,00 per i non soci

Tariffa campeggio (1 camper con 2 persone 7notti) € 189,00 (luce e docce calde comprese)

Ogni persona in più € 9,00 per notte – Bambini da 2 a 11 anni € 6.50 per notte – cani € 5,00 per notte

 

È OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL 31 GENNAIO 2OIO

 

Per informazioni e prenotazioni: tel. 051 .6240493 cell. 338.1135922 gabriele.lorena@atice.it
tel. 051.739009    ceil. 340.8358182 agostinos@fastwebnet.it

Gino 5 febbraio 2010 0

Carnevale di Venezia dal 05 al 07 febbraio 2010

                                                           

Ricordando l’amico Flavio
La moglie Laura e il camper club Orsa Maggiore
VI INVITANO AL “CARNEVALE DI VENEZIA”

Dove voi sarete protagonisti in prima persona con i costumi vostri o con quelli magistralmente confezionati dalle sapienti mani di LAURA.
Forse non tutti sanno cosa si prova con la partecipazione al carnevale di Venezia, Nessun carnevale al mondo riesce a coinvolgere i presenti come questo. Lasciatevi rapire e trascinare in quel vortice di allegria, spensieratezza, di burla, che a tutti riesce a strappare un sorriso facendovi provare sensazioni, sentimenti, difficilmente ripetibili

Sono a disposizione 16 costumi per adulti

Venerdì 5 febbraio
Ritrovo e sistemazione nel campeggio Rialto via Orlanda 16 Campalto per raggiungerlo; seguire direzione Venezia, proseguire poi direzione Treviso – aeroporto, Campalto
Ore 20 benvenuto. Prova e assegnazione dei costumi per chi non è in possesso dei propri.

Sabato 06
Ore 9, partenza ognuno con le proprie armi e bagagli in bus pubblico per Venezia Visita per calli e campielli con la visita di alcuni fra i siti più noti di Venezia .
Ore 12,30,pranzo in ristorante convenzionato e vestizione dei partecipanti in una saletta messa a disposizione dal ristorante .
Dalle ore 14 per calli e piazze a far carnevale fin che le gambe reggono.

Domenica 07:
Se non vi è bastato sabato si può tornare a Venezia e ributtarsi nella calca e proseguire nei festeggiamenti fino sera.
I1 carnevale di Venezia nella penultima giomata è divertente anche per i bambini, vi aspettiamo con i vostri figli e nipoti.

Costo Soci Orsa Maggiore e Confedercampeggio; partecipazione € 55,00  a persona + 15,00

Non soci                                                        partecipazione € 55,00  a persona + 30,00

Bambini sotto 6 anni non pagano – dai 6 ai 12 pagano metà

Il costo indicato comprende2 notti in campeggio
Biglietto andata e ritorno per Venezia (sabato)
Pranzo in ristorante convenzionato (sabato)

Per ragioni organizzative è indispensabile prenotarsi al più presto e non oltre il31 gennaio 2010, mediante versamento di € 20,00 a persona con bonifico bancario intestato camper club Orsa Maggiore Bo.
Carisbo iban no IT 39 I 06385 36780 1000 0000 0965

Oppure presso un qualsiasi uff. postale versando la somma sulla carta postepay
n’ 4030 3504 7563 5343 intestata Guazzaloca Agostino

Per informazioni, prenotazioni e conferma versamento :
Agostino Tel – Fax 051 739009 cell 3408358182    e-mail agostino5@fastwebnet. it
Lorena    Tel          051 6240493 cell. 3381135922 e-mail : Gabriele.lorena@alice.rt