Categoria: 2007

agostino 26 dicembre 2007 0

Viaggio in MAROCCO 26/12/2007 – 31/01/ 2008

Link Programma viaggio in Marocco

cartina del marocco

Antica regione dell’Africa Settentrionale, oggi divisa tra il Marocco e l’Algeria, abitata dai Mauri. Regno indipendente dal IV sec. a.C., subì l’influenza di Cartagine. Fu assoggettata dai romani in seguito all’uccisione dell’ultimo re Tolomeo (40 d.C.) e divenne, nel 42, la provincia della Mauretania Trigitana.

Nel 429 d.C, dalla penisola iberica, passano in questa regione i Vandali, seguiti un secolo dopo dai Visigoti.

Nel 683 d.C., circa 50 anni dopo la morte del Profeta dell’Islam, Muhammad, il Marocco viene conquistato dalle truppe di ʿUqba b. Nāfiʿ. Circa un secolo dopo, nel 788, sale al potere per la prima volta una dinastia locale, quella degli Idrisidi (fondata proprio in Marocco da Idris I) . Dal 1056 al 1147 su una parte della Spagna e sul Marocco regnò la dinastia berbera degli Almoravidi.Dalla seconda metà del XII alla prima metà del XIII secolo fu al potere la dinastia berbera degli Almohadi.Dal 1269 al 1421 regnò sul Marocco la dinastia berbera dei Merinidi. Nel 1554 si impone la famiglia sceriffiana dei Shaditi.

Nel 1660 circa sale al potere la dinastia degli Alawiti(la dinastia attuale). Nel corso del XIX secolo, divenuto il Marocco oggetto dell’interesse delle potenze coloniali, il sovrano alawita giunse ad accettare nel 1912 il protettorato francese.

 

gino editore 19 marzo 2007 0

Amsterdam, Bruxelles e Parigi 22 Dic – 5 Gen 2008

Link Programma viaggio con capodanno a Parigi

Non è esagerato dire che Parigi è la città più bella e più romantica del mondo. Molte delle persone che ci sono state non hanno esitato a definirla così, in prosa, in poesia o con una canzone.
“Notre Dame”, la “Tour Eiffel”, gli “Champs Elysees” sono stati dipinti, cantati e descritti, così come la Senna e le sottili differenze tra la “Rive Droite” e la “Rive Gauche”.

La “Villa Lumierè” ovvero città della luce, questo il nome con cui è conosciuta la città di Parigi.

Nessuno può rivendicare come Parigi, la più cosmopolita delle capitali, il titolo di “nombril du monde” ombelico del mondo.

Parigi

agostino 19 marzo 2007 0

Tunisia “L’Africa più vicina a noi” 22 Dic – 20 Gen

Link Programma per la Tunisia

Dove l’Occidente si mescola con il fascino dell’Oriente, con le sue oasi e le sue tribù nomadi. L’ospitalità in questa terra d’Africa è sacra e preziosa come una fonte d’acqua nel deserto.Una natura incantevole, con suggestive palme che offrono uno spettacolo unico per chi vuole immergersi in un mondo fatto di colori, profumi e tradizioni.