Categoria: 2009

Gino 26 dicembre 2009 0

Lazio dal 26 dicembre 2009 al 06 gennaio 2010

 Sabato 26.Ritrovo entro le h.12.00  a Bagnoregio nell’area di sosta in P.za Battaglini.Alle 17 conbus navetta (€ 1 ) a Civita di Bagnoregio per visita Borgo e Presepe Vivente  Pernottamento.Domenica 27. Ore 8.30 partenza per Montefiascone(Km. 15 ) parcheggio camper presso cantina sociale visita centro h.12 visita cantina sociale con possibile degustazione e pranzo libero H.15 partenza per Viterbo con possibile deviazione per Ferento teatro Etrusco e scavi e arrivo a Viterbo parcheggio camper in area riservata in P.za Martiri d’Ungheria chi vorrà,in serata, potrà fare visita ai mercatini.Lunedì 28. H.9/13 visita centro storico (Palazzo Papale con Sala Conclave,Museo e Cattedrale,quartiere S.Pellegrino,Palazzo Comunale) accompagnati da guida. H.15 continua visita di altri siti a Viterbo.

Martedì 29 Partenza con bus per Bagnaia visita Borgo e Villa Lante (rinascimentale) e sulla via del ritorno fermata lungo la strada al Santuario della Madonna della Quercia. Pranzo libero. H.15 partenza da Viterbo e sosta alle Terme dei Papi e a seguire visita al Borgo di Tuscania con Basiliche romaniche proseguendo sosta a Tarquinia con pernottamento in parcheggio riservato.

Mercoledì 30. Visita delle tombe Etrusche con audio guida e museo sosta pranzo. Partenza per Cerveteri e sistemazione camper nell’area di sosta”Approdo Etrusco” La sera pranzo presso il ristorante dell’area.(facoltativo)

Giovedì 31 Partenza per visitare la necropoli della Banditaccia e partenza dopo il pranzo alla volta di Latina dove ci sistemeremo nell’area di sosta messaci a disposizione dal Camper club di Latina.E qui festeggeremo l’arrivo del nuovo anno in compagnia dei soci del camper club di Latina che organizzano nella sala della loro sede un cenone con balli.

Venerdì 1 Genn.  Mattinata libera. Alle h.13.30 visita alla Piana delle Orme km. 11.Visita del Museo e partenza per L’Abbazia di Fossanova dove pernotteremo nel parcheggio adiacente all’Abbazia

Sabato 2 In mattinata visiteremo l’Abbazia e dopo il pranzo con i mezzi pubblici andremo a visitare il Borgo medioevale di Priverno accompagnati da un funzionario comunale del luogo.

Domenica 3 Percorreremo 84 km. Per raggiungere  Monte Cassino dove dopo il pranzo visiteremo l’Abbazia e il Museo e pernotteremo a Cassino nel area camper “Parking Europa”

Lunedì 4 Partenza da Cassino destinazione Anagni km.75. Visita della città dopo pranzo partenza destinazione Castel Gandolfo km.57. Pernottamento in parcheggio sito in Via Fontana Vecchia ,tranquillo con pozzetto per il carico e scarico.

Martedì 5 Spostandoci con i mezzi pubblici andremo a visitare alcuni Borghi che formano il tour dei Castelli Romani ( Per esempio Marino, Ariccia,e altri che decideremo di visitare a secondo della distanza e del tempo che avremo a disposizione).

Il tour finisce il giorno 6 Gennaio e per finirlo in allegria pensavo di andare in un localino del luogo per salutarci tutti insieme ma di questo ne parleremo sul luogo.

 

Questo programma potrebbe subire delle variazioni logistiche e i costi sono di circa € 370,00 (1 camper + 2 persone) Per i non soci ci sara un sovrapprezzo di iscrizione di € 20,00.
I costi comprendono:
Le aree di sosta, i parcheggi, le guide, gli ingressi nei vari musei e necropoli, il pranzo di capodanno.Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a: LINO MORROIA Tel.051/538599. Cell.335-325793. Email : morroia2@hotmail.it

Gino 26 dicembre 2009 0

Lazio dal 26 dicembre 2009 al 06 gennaio 2010

 Sabato 26.Ritrovo entro le h.12.00  a Bagnoregio nell’area di sosta in P.za Battaglini.Alle 17 conbus navetta (€ 1 ) a Civita di Bagnoregio per visita Borgo e Presepe Vivente  Pernottamento.Domenica 27. Ore 8.30 partenza per Montefiascone(Km. 15 ) parcheggio camper presso cantina sociale visita centro h.12 visita cantina sociale con possibile degustazione e pranzo libero H.15 partenza per Viterbo con possibile deviazione per Ferento teatro Etrusco e scavi e arrivo a Viterbo parcheggio camper in area riservata in P.za Martiri d’Ungheria chi vorrà,in serata, potrà fare visita ai mercatini.Lunedì 28. H.9/13 visita centro storico (Palazzo Papale con Sala Conclave,Museo e Cattedrale,quartiere S.Pellegrino,Palazzo Comunale) accompagnati da guida. H.15 continua visita di altri siti a Viterbo.Martedì 29 Partenza con bus per Bagnaia visita Borgo e Villa Lante (rinascimentale) e sulla via del ritorno fermata lungo la strada al Santuario della Madonna della Quercia. Pranzo libero. H.15 partenza da Viterbo e sosta alle Terme dei Papi e a seguire visita al Borgo di Tuscania con Basiliche romaniche proseguendo sosta a Tarquinia con pernottamento in parcheggio riservato.Mercoledì 30. Visita delle tombe Etrusche con audio guida e museo sosta pranzo. Partenza per Cerveteri e sistemazione camper nell’area di sosta”Approdo Etrusco” La sera pranzo presso il ristorante dell’area.(facoltativo)Giovedì 31 Partenza per visitare la necropoli della Banditaccia e partenza dopo il pranzo alla volta di Latina dove ci sistemeremo nell’area di sosta messaci a disposizione dal Camper club di Latina.E qui festeggeremo l’arrivo del nuovo anno in compagnia dei soci del camper club di Latina che organizzano nella sala della loro sede un cenone con balli.Venerdì 1 Genn.  Mattinata libera. Alle h.13.30 visita alla Piana delle Orme km. 11.Visita del Museo e partenza per L’Abbazia di Fossanova dove pernotteremo nel parcheggio adiacente all’AbbaziaSabato 2 In mattinata visiteremo l’Abbazia e dopo il pranzo con i mezzi pubblici andremo a visitare il Borgo medioevale di Priverno accompagnati da un funzionario comunale del luogo.

Domenica 3 Percorreremo 84 km. Per raggiungere  Monte Cassino dove dopo il pranzo visiteremo l’Abbazia e il Museo e pernotteremo a Cassino nel area camper “Parking Europa”

Lunedì 4 Partenza da Cassino destinazione Anagni km.75. Visita della città dopo pranzo partenza destinazione Castel Gandolfo km.57. Pernottamento in parcheggio sito in Via Fontana Vecchia ,tranquillo con pozzetto per il carico e scarico.

Martedì 5 Spostandoci con i mezzi pubblici andremo a visitare alcuni Borghi che formano il tour dei Castelli Romani ( Per esempio Marino, Ariccia,e altri che decideremo di visitare a secondo della distanza e del tempo che avremo a disposizione).

Il tour finisce il giorno 6 Gennaio e per finirlo in allegria pensavo di andare in un localino del luogo per salutarci tutti insieme ma di questo ne parleremo sul luogo.

Questo programma potrebbe subire delle variazioni logistiche e i costi sono di circa € 370,00 (1 camper + 2 persone) Per i non soci ci sarà un sovrapprezzo di iscrizione di € 20,00.
I costi comprendono: le aree di sosta, i parcheggi, le guide, gli ingressi nei vari musei e necropoli, il pranzo di capodanno.

Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a: LINO MORROIA Tel.051/538599
Cell.335-325793. Email : morroia2@hotmail.it

modulo-iscrizione

Gino 5 dicembre 2009 0

Candele a Candelara 05 – 08 dicembre 2009

Un luminoso mercatino natalizio ricco di atmosfere e suggestioni

 

La prima festa in Italia dedicata alle candele regala a tutti gli amanti di atmosfere suggestive un indimenticabile week-end.

Candelara è un paese sulle prime colline del pesarese, il cui nome deriva dal latino Candelaria o festum candelarum ed ha nel suo stemma tre candele accese sopra tre colline stilizzate. La manifestazione non poteva trovare migliore collocazione.

Il paesino medioevale è arricchito per l’occasione anche da tante tipiche casette in legno, dove è possibile scoprire centinaia di idee regalo insolite, profumate, decorate, luccicanti, tutte caratterizzate da un estremo buon gusto e dal lavoro di mani esperte. L’’illuminazione elettrica viene spenta in tre momenti diversi, e per circa 45 minuti si vive in un’atmosfera magica che solo le fiammelle timide e tremolanti delle candele possono regalare, un’originale tradizione, tipica dei paesi del Nord Europa e che a Candelara ha trovato  il suo luogo d’elezione.

Molteplici sono le iniziative collaterali che affiancano la festa delle candele, nella quale possiamo trovare anche oggettistica natalizia di alto livello artigianale, addobbi per l’albero e il  presepe. L’evento ha acquisito negli anni fama nazionale, incuriosendo folle di turisti e di amanti della poesia sprigionata dalla luce e dal tepore di ciò che era l’unica risorsa luminosa dei nostri nonni.  Quest’anno, per ottimizzare al meglio il flusso dei camperisti è stata richiesta dagli organizzatori la collaborazione dell’Orsa Maggiore, per gestire l’accoglienza.

Gli eventi in programma

Spazio gastronomia:

vi saranno caratteristici banchi che venderanno prelibatezze culinarie, deliziose specialità locali tra cui: frittelle di mele, caldarroste, vin brulè, crêpes con la nutella, cioccolata calda, olive fritte, bomboloni caldi, polenta con vin cotto, polenta alla carbonara, carne alla brace, baccalà con le patate, vino novello e altri invitanti piatti tipici.

Spazio animazioni:

giullari, cantastorie, artisti di strada, Ensemble musicale (soprano, violino, contrabbasso),  musiche e canti di atmosfera natalizia; 35 Babbo Natale preceduti da una slitta carica di doni, canti natalizi presso la chiesa di S. Lucia con il coro polifonico Jubilate.

A lume di candela:

magica atmosfera da vivere tutte le sere alle ore 17.30, alle 18.30 e alle 19.30 (con spegnimento dell’illuminazione elettrica e musiche di sottofondo per circa 15 minuti).

Visita guidata  alla Pieve,

tutti i pomeriggi dalle ore 15.00(con prenotazione da effettuare telefonando al numero 339/2937316 al costo di un euro a persona).

Visita guidata a Villa Berloni,

tutti i giorni dalle ore 10 alle 14 (con prenotazione da effettuare telefonando al numero 339/2937316 al costo di un euro a persona).

Per i più piccini

L’officina di babbo natale, una suggestiva tensostruttura dove si possono realizzare candele e bigliettini personalizzati e consegnarli direttamente a babbo natale.. Cavalca un pony – un giro sul calesse. Accarezza la renna arrivata direttamente dal paese di babbo natale.

 

Servizio bus navetta riservato ai camperisti:

Parcheggio fiera – Candelara

(dalle ore 9.30 alle ore 22.30 ogni 20  minuti nei giorni 5. 6. 7 e 8 dicembre)

Inoltre, per chi vorrà visitare Pesaro ci sarà anche un bus- navetta gratuito che collegherà il parcheggio camper con il centro storico di Pesaro per iniziative particolari (tardo pomeriggio e sera), cene a lume di candela, concerti,…

Bus di linea sono disponibili proprio davanti all’ingresso del parcheggio camper.

Per tutti coloro che sono interessati all’evento è stata riservata un’area di parcheggio a Pesaro presso la Fiera in località Campanara,  proprio a poche centinaia di metri dal casello autostradale della A14, gestito dall’ Associazione Orsa Maggiore (chiusura cancello ingresso alle ore 24). Nei giorni  5. 6 . 7 e 8 sarà attivo un servizio navetta che condurrà i partecipanti a Candelara ogni 20 minuti (parcheggio fiera–Candelara 9 km). Per i primi 300 camper arrivati è previsto anche un simpatico omaggio. È richiesto un contributo di soli 10 euro a camper, comprensivo del biglietto d’ingresso alla manifestazione per un camper con due persone, 1,5 euro aggiuntivo per ogni persona in più.

Per altre informazione puoi visitare il sito www.candelara.com

oppure inviare e-mail

claudio.s@cnapesaro.com

pietrelli@candelara.com

 

Gino 20 novembre 2009 0

Festa dell’olio dal 20 al 22 novembre 2009

In collaborazione con il camper club il Cassero e con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di San Severino Marche, il camper club Orsa Maggiore organizza: 

              

Programma Festa dell’olio ed altro

Scarica il modulo di iscrizione

Gino 23 ottobre 2009 0

Sagra della castagna dal 23 al 25 ottobre 2009

                                                 

Come consuetudine consolidata da tempo, il camper club Orsa Maggiore, nel periodo delle castagne e dei marroni (succulenti frutti autunnali), organizza un raduno nelle località piu rinomate per la produzione del marrone doc.

Quet’anno ci recheremo a Castione, frazione di Brentonico, piccolo borgo di 3660 abitanti sparsi in diverse frazioni, sul versante Trentino del monte Baldo in Val di Sorna, ricca di castagneti (principalmente Marroni), in passato rinomata per le cave di marmo .

Castione è raggiungibile sia da Nord che da sud dalla SS 12 del Brennero o dall’autostrada

A 22 (uscita Rovereto Sud ) dal casello seguire la SS 240 sino a Mori e di qui deviare sulla SP3 del Monte Baldo direz. Brentonico, s’ incontra prima Besagno, poi Castione.

 

 

venerdì 23

Dalle ore 17 in poi ritrovo nel parcheggio riservato al club (seguire indicazioni raduno Orsa Maggiore) 

Ore 20. digestivo e dolcetto di benvenuto

Serata libera

 

Sabato 24 

Ore 10.   passeggiata con guida fra i castagneti. Con  possibilità di raccolta libera per chi lo desidera

 

ore 12,30. Pranzo  (facoltativo) “ onore della Castagna”  (il menu e prezzo in via di definizione)

 

Ore 15.  presentazione del libro “ Marroni e Castagne in cucina ” oltre 400 pag. di ricette, aneddoti,

              curiosità, ecc

Ore 17. Presentazione concorso “ vino e Castagne” con la partecipazione delle maggiori aziende

              produttrici di vini.

             Serata in piazza   con la Banda in concerto

 

Domenica 25

Ore 9,30. A disposizione bus navetta per Brentonico, dove con guida verremo accompagnati alla dimora signorile del XVI secolo, all’interno della quale potremo ammirare una ricca collezione di mobili antichi provenienti da varie zone del Trentino. La visita guidata al borgo comprende inoltre la chiesa arcipetrale dei Santi Piero e  Paolo che conserva una cripta originale del VI secolo.

 

Ore 11 visita al Museo del Fossile e al giardino botanico.

 

Inoltre durante le due giornate saranno  in funzione stand gastronomici, punti di degustazione, distribuzione di caldaroste, mercatino di prodotti artigianali ecc.

Costi:

Soci O.M, gemellati, Arcer, Confedercampeggio: 

                 iscrizione e partecipazione  € 15,00 (1 camper+ 2 persone)

 

Non soci: iscrizione e partecipazione € 25,00  (1 camper+ 2 persone)

 

Il costo indicato COMPRENDE: parcheggio riservato. Visite con guida ai castagneti,al borgo antico, Palazzo Eccheli-Baisi,

ingresso museo del fossile e giardino botanico

Per maggiori informazioni  Agostino tel. 051 739009 cell 340.8358182 agostino5@fastwebnet.it

                                            Lorena    tel. 051 6240493 cell. 3381135922 gabriele.lorena@alice.it

Gino 16 ottobre 2009 0

Eurochocolate dal 16 al 18 ottobre 2009

 E’ un invito al quale non occorre prenotarsi, Vi aspettiamo!!

 

           Il camper club Orsa Maggiore, in occasione della grande kermesse organizza:

Il  Raduno  del “cibo degli Dei

 venerdì 16      Dalle ore 17 in poi, ritrovo e sistemazione all’interno del parcheggio riservato recintato del circolo  dipendenti Perugina (via Migliorati 21 – S.SISTO ) a pochi km. (5)da Perugia

                                                     Ore 20,30  intrattenimento nella grande sala

Sabato 17       Sarà in funzione initerrottamente bus navetta per il centro  per partecipare a:

                                  EUROCHOCOLATE = MONDO DEL CIOCCOLATO 

In Eurochocolate potrete trovare il Chocolate Show, l’area commerciale con oltre 150 firme provenienti da tutto il mondo, l’area didattico-culturale con corsi dedicati a semplici appassionati ed a professionisti. Troverete inoltre aree dedicate all’intrattenimento per grandi e piccini, mentre Equochocolate sarà dedicato esclusivamente al cioccolato equosolidale

Per chi lo desidera sono organizzate visite guidate (Facoltative)   al centro storico di Perugia da prenotarsi

                                           La serata sarà allietata dal duo Special Musica

 Domenica 18        Mattinata Visite guidate al museo della Perugina
                           Ore 12,30                                      PRANZO

                     MENU:  antipasti della casa                   2 primi       secondo :   arrosto misto o arrosto di oca
                                    

                     Contorno patate al forno            vino- acqua – dolce – caffè

Costi

Soci e gemellati – Arcer – Confedercampeggio            € 35 a pers. + 5 a camper

Non soci                                                                       € 35 a pers  +10 a camper

Che comprendono: 3 giorni in parcheggio recintato

Intrattenimento serale con musica dal vivo

Nella gionata di  sabato 17,  Navetta per raggiungere Perugia

Visita guidata al museo della Perugina

Pranzo  domenica 18

Visita guidata di Perugia  € 6 facoltativa   da prenotarsi  al momento dell’adesione.

Non occorre prenotazione, presentatevi all’indirizzo indicato. 

Per informazioni:

 Agostino tel -fax 051 739009 cell 340 8358182 e-mail:   agostino5@fastwebnet.it
Lorena   tel.      0516240493 cell. 338 1135922 e-mail    gabriele.lorena@alice.it

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

                                      

Gino 8 settembre 2009 0

Venezia da 08 a 10 settembre 2009

Per le peculiarità urbanistiche e per l’inestimabile patrimonio artistico, Venezia è universalmente considerata una tra le più belle città del mondo ed è annoverata tra i patrimoni dell’umanità tutelati dall’UNESCOLa Basilica di San Marco è il monumento più rappresentativo di Venezia. La facciata finemente decorata è stata una sorta di laboratorio aperto a tutti gli artisti che negli anni hanno avuto a che fare con la città e che hanno dato il loro contributo alla bellezza di questa chiesa conosciuta in tutto il mondo.

                                  PROGRAMMA DI MASSIMA

 

08 martedì

              In mattinata ritrovo e sistemazione nel campeggio Rialto Via Orlanda 16 – Campalto 

              (Mestre).

              Pranzo libero

             13,30 partenza per il centro di Venezia

              Ore 14: incontro con guida per visita centro storico. Ingresso Scuola di San Rocco e

              chiesa dei Frari, dove sono custodite inestimabili opere d’arte.

  Ore 19: rientro con mezzo pubblico

 

09 mercoledì

             Ore 8,30: partenza con bus di linea per il centro,

             visita guidata Palazzo Ducale, sfarzosa residenza del Doge.

             Ore 13,30 pranzo presso il ristorante “Il Giardinetto”

             Ore 18,00  giro in gondola ( facoltativo)

             Ore 19: visita guidata interno della Basilica di San Marco, per l’occasione

             completamente  illuminata, un evento straordinario riservato al camper club Orsa

             Maggiore e ai suoi Ospiti.

             Al termine rientro con bus di linea in campeggio.

 

10 giovedi

            Ore 9,00:  con motoscafo riservato  si parte per le isole di Murano, Burano, Torcello.

            Visiteremo: una vetreria, il  museo del Vetro, il museo del merletto se aperto e l’antica

            Cattedrale di Torcello.

            Sosta per pranzo a Mazzorbo presso la trattoria “ai cacciatori Romano” ( facoltativo)

            Al termine della giornata, rientro con motoscafo riservato in campeggio.

            Serata a sorpresa.

           

Costi:         

 Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio €  125,00 a persona + 15,00 per  camper

 Non soci                                                                              125,00 a persona + 25,00 per camper

          I costi indicati comprendono:

          Spostamenti con mezzi pubblici + motoscafo riservato

          Parcheggio  in campeggio 3 gg.

          Pranzo al ristorante

          Guida centro storico  (2)

          Ingressi: Palazzo Ducale-Basilica San Marco-chiesa Dei Frari-museo del vetro –museo del

          merletto

          Locale per intrattenimento

 

Obbligo di prenotazione entro il 10 agosto

Naturalmente, tutte le visite con guida, saranno possibili solo se gli iscritti raggiungeranno il numero minimo di 25 persone.

 

Per informazioni e prenotazioni:

tel. 051 739009 cell. 3408358182 email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493 cell. 338 1135922          gabriele.lorena@alice.it

    

Gino 4 settembre 2009 0

Padova da 04 a 06 settembre 2009

Sede di una prestigiosa ed antica università, Padova vanta numerosissime testimonianze di un glorioso passato culturale ed artistico. È oggi un importante centro economico e uno dei più importanti e grandi centri di trasporti intermodali, anche fluviale, di tutta Europa e rappresenta attualmente il più grande interporto nel nord e centro Italia. Padova è, tra l’altro, universalmente nota come la città di sant’Antonio, il famoso francescano portoghese, nato a Lisbona nel 1195, che visse a Padova per alcuni anni e vi morì (13 giugno1231). I resti del Santo sono conservati nella Basilica di Sant’Antonio, meta di numerosissimi pellegrini da tutto il mondo e uno dei monumenti principali della città.                          

                                            PROGRAMMA DI MASSIMA

 

05  Sabato  

       Ritrovo nel parcheggio di Prato  della Valle dalle ore 8,00. 

       Ore 10: benvenuto del camper club Orsa Maggiore presso il bar Pedrocchi  caffè per

       tutti !

       Pranzo libero  

       Pomeriggio : visita guidata cappella degli Scrovegni    capolavoro di Giotto

  

06 domenica  

        Ore 9,00:  visita guidata centro storico di Padova  

        Pranzo libero.

Costi:

 Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio € 30,00 a persona + 10,00 per camper

 Non soci                                                                                  € 30,00 a persona + 20,00 per camper

         I costi indicati comprendono:

         Parcheggio Prato della Valle ( 2 gg)

         Guida centro storico

         Guida Cappella degli Scrovegni

         Ingresso Cappella degli Scrovegni

 

 

Post raduno

 

07 lunedì

           Visita alla Villa Cantarini e il suo parco. La più grande villa veneta, la sua facciata

            misura 280 mt.

                                                                                                                            

Costi:

 Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio € 10,00 a persona + 5,00 per camper

 Non soci                                                                                  € 10,00 a persona + 5,00 per camper

 

Obbligo di prenotazione entro il 10 agosto

Naturalmente, tutte le visite con guida, saranno possibili solo se gli iscritti raggiungeranno il numero minimo di 25 persone.

 

Per informazioni e prenotazioni:

tel 051 739009   cell. 340 8358182 email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493 cell. 338 1135922            gabriele.lorena@alice.it

 

Gino 28 agosto 2009 0

Bologna ed altro da 28 a 30 agosto 2009

 

Bologna, le cui origini risalgono ad almeno un millennio prima di Cristo, è sempre stata un importante centro urbano, prima sotto gli Etruschi (Velzna/Felsina) ed i Celti (Bona), poi sotto i Romani (Bononia), poi ancora nel Medioevo, come libero comune (per un secolo è stata la quinta città europea per popolazione). La sua importanza artistica e monumentale è basata su un insieme omogeneo di monumenti ed emergenze architettoniche (le torri medievali, i palazzi d’epoca, le chiese, la struttura del centro storico) ed opere d’arte frutto di una storia architettonica ed artistica di prim’ordine.

                                              PROGRAMMA DI MASSIMA

 

28 venerdì     

             Dalle 17 in poi ritrovo a  Casalecchio di Reno e sistemazione nel parcheggio davanti

             Alla Stazione Ferroviaria suburbana 

             Serata libera dedicata a familiarizzare con gli equipaggi francesi.

 

29  sabato

           Mattinata: ore 8,30 partenza con mezzo pubblico (suburbana) per centro Bologna.

           Ore 9,00 incontro con guida per visita centro storico: piazza Maggiore con la sua ricca

           corona di palazzi monumentali, palazzo re Enzo, fontana del Nettuno, Archiginnasio (la

           prima Università in Europa) San Petronio ecc.

           Pranzo libero o self-service (facoltativo) costo  convenzionato in via di definizione.

           Pomeriggio  ore 15,30  visita guidata della Bologna sotterranea

         

30  domenica  

           Mattinata: ore 9,00 partenza con mezzo pubblico alla scoperta dei capolavori di Nicolò

           Dell’Arca, visita chiesa di San Domenico (arca sepolcrale di S.Domenico), visita chiesa

           di S. Maria Della Vita (il Conpianto su Cristo) Due capolavori  rinascimentali. 

           Pranzo libero

           Al termine saluti ed arrivederci alla prossima.

 

 Costi:

      Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio    15,00  a persona + 10,00 per camper

      Non soci                                                                                  15,00  a persona + 20,00 per camper

      I costi indicati comprendono:

      Guida centro storico e San Domenico

      Ingresso con guida Bologna sotterrania

 

       Post raduno

31 lunedì

         Mattinata: Visita stabilimento produzione macchine per gelato Carpigiani e degustazione.

         Pranzo libero

         Visita scuderie di fama mondiale Orsi Mangelli ( cavalli da trotto )

         A seguire trasferimento San Leo; sistemazione nel parcheggio messo a

         disposizione dall’amministrazione comunale

        

01 Sett. martedì

        0re 10,00 Visita alla rocca di Dozza

        A seguire degustazione vini

        Pranzo libero

        Ore 15,00 trasferimento a Sant’ Apollinare in Classe (km.60).

 

02 sett. Mercoledì

      Ore 10:  visita Cattedrale di Sant’Apollinare in Classe, capolavoro di arte Bizantina del V sec.

      Completamente decorata internamente a mosaico

       Pranzo libero

       Pomeriggio  ore 16,00: trasferimento parcheggio custodito centro Ravenna.

 

03   Giovedì

        Ore 9,00: visita guidata città di Ravenna con ingressi ai suoi maggiori Monumenti

                    Galla Placidia- Battistero Neoniano-  Sant’Apollinare Nuovo.

         Pranzo libero

         Pomeriggio libero, facoltativo visita ai restanti monumenti Ravennati: Battistero Ariano,

         San Francesco, tomba di Dante, ecc. durante la serata, se il tempo lo consente trasferimento

         a Casalborsetti presso Area sosta camper carico/scarico.

 

04 Venerdì

  Una Giornata al mare in totale relax.

 

Costi: post raduno

          Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio    40,00 a persona + 10 per camper

          Non soci                                                                                  40,00 a persona + 20 per camper

 

          I costi indicati comprendono:

          Parcheggio custodito Ravenna

          Biglietto ingresso rocca di San Leo – Galla Placidia – Battistero Neoniano –

          Sant’Apollinare Nuovo di Ravenna

          Visita guidata centro storico Ravenna

          Giornata al mare ingresso area sosta Casalborsetti

 

Obbligo di prenotazione entro il 10 agosto

Naturalmente, tutte le visite con guida, saranno possibili solo se gli iscritti raggiungeranno il numero minimo di 25 persone.

 

 

Per informazioni e prenotazione

tel 051 739009       cell. 3408358182      email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493     cell. 338 1135922               gabriele.lorena@alice.it

                                                                

Gino 25 agosto 2009 0

Pavia e Parma dal 25 al 28 agosto 2009

 

Visita certosa di PAVIA

 

 25 Martedì

                Incontro ore 18, area sosta camper presso albergo Milano via Monumento 13 Certosa di Pavia

               Coordinate 45.15.19.51.N 9.08.41.44.E

Ore 19,30 cena presso il ristorante Milano,  menu:

                                                antipasti    affettati di salumi con contorni di fantasia 

                                                primi           cassoncelli  di spek e porcini

                                                                            risotto alla campagnola

                                                    secondo      arrosto di vitello con contorno

                                                dolce           della casa

                                                                     vino – acqua – caffè

                                        a seguire si aprono le danze con musica dal vivo!

26 Mercoledì

                  Visita guidata alla monumentale Certosa : vero capolavoro di arte rinascimentale

                  Pranzo libero

                  Tardo pomeriggio  trasferimento  a Basilica Goiano e sistemazione presso caseificio  S,Stefano

                     Serata libera in compagnia

 

27 giovedì 

                Ore 8 Visita guidata alla lavorazione – produzione del Parmigiano Reggiano al trmine

                Degustazione con  possibilità  di acquisto

                al termine trasferimento  nella nuova area camper di Parma per chi desidera continuare

                 

              Costi

                Soci Orsa Maggiore – Arcer- Federcampeggio a persona   € 25 + 10 per camper

                Non soci                                                                     a persone  € 25 + 20per camper

                Che comprendono

                Cena presso ristorante Milano (vedi menù)

   Intrattenimento danzante

                Ingresso e Visita  guidata Certosa di pavia Pavia

                Parcheggio Certosa di Pavia –

visita Parma

 

27 giovedì 

          Dalle ore 15 in poi ritrovo presso area sosta camper di Parma via Emilia Ovest –G.Rastori   

 

28 venerdì

                Mattina visita  guidata centro storico di Parma con ingressi: 

                al Battistero,  Teatro Farnese,  Camera di San Paolo

 

 

  costi

              Soci Orsa Maggiore – Arcer- Federcampeggio a persona   € 22 + 5   per camper

                Non soci                                                                 a persona   € 22+ 10 per camper

 

 Per informazioni e prenotazioni:                  

                                      tel 051 739009 cel. 3408358182 email                 agostino5@fastwebnet.it

                                      tel 051 6240493                                                         gabriele.lorena@alice.it

Gino 22 agosto 2009 0

Dal 22 agosto al 10 settembre 2009

Sono trascorsi 2 anni dal’ultimo incontro con i nostri amici francesi e siamo orgogliosi di comunicare che saranno di nuovo nostri ospiti. Di seguito trovate Il programma che abbiamo proposto e che loro hanno accettato con entusiasmo, programma che abbiamo realizzato con il patrocinio dei Comuni di Bologna, Dozza, Casalecchio di Reno e Ravenna. Vi garantiamo fin d’ora che sarà un tour molto interessante sia per i siti che andremo a visitare tutti con guida sia per la cordialità che si instaurerà fra gli equipaggi che parteciperanno, cordialità che abbiamo già avuto l’opportunità di testare.
Se non avete la possibilità di partecipare al tour completo vi suggeriamo di controllare tra i nostri programmi, abbiamo preparato delle “chicche” frammentando il viaggio per chi ha poco tempo.
Con l’augurio di vedervi numerosi, la segreteria del club saluta.

22 sabato

 Incontro a Torino e sistemazione al parcheggio custodito Caio Mario (viale Unione Sovietica- Momo

                 Ore 18,30 benvenuto da parte del c. c. Orsa Maggiore

 

                               

23 domenica     

 Mattinata libera:   facoltativo, passeggiata al parco del Valentino.

 Pranzo libero

Pomeriggio: visita guidata al Museo Egizio (secondo al mondo per importanza di reperti )

 

24  lunedì  

Mattinata visita guidata centro storico con i suoi monumenti,  Piazza Castello

Teatro Regio; esterno palazzo Reale, Palazzo Madama, Chiesa di San Lorenzo,

 copia della Sindone a grandezza naturale. Porta palatina e teatro romano Quadriletero Romano Ecc.

Pranzo libero

 Pomeriggio : salita con cremagliera alla basilica di Superga da dove si gode un favoloso

 Panorama sulla città,

                       

25 Martedì

Mattinata: visita guidata Palazzo Reale

 Pranzo libero

 Pomeriggio  operazioni, carico e scarico ore 15,30 partenza per Certosa di Pavia (km.160)

                      Arrivo circa alle 18, sistemazione in parcheggio                

Serata ore 20,   cena – musica – danze

 

 

26 mercoledì

 Mattinata: visita guidata alla  Certosa di Pavia

 Pranzo libero

 Pomeriggio carico e scarico.  Ore 16, partenza per Parma  (km.130)   sistemazione area sosta camper                                                                                                                                                   

Carico scarico

 

27 giovedì               

  Mattinata libera:  facoltativo, museo delle marionette – camera di San Paolo ecc.

  Pranzo libero

  Pomeriggio visita guidata città Parma  con ingresso ai suoi più celebri monumenti

  Il Battistero,  il teatro Farnese, Camera di San Paolo,(affrescata nel 1518 dal Correggio)  ecc               

                            

28. venerdì     

 Mattinata:   visita caseificio produzione parmigiano reggiano degustazione Possibilità d’acquisto

pomeriggio partenza per Bologna (Casalecchio di Reno) sistemazione parcheggio

 

 

29sabato

Mattinata  libera   facoltativa. Bologna è ricca di opere d’arte e musei c’è solo l’imbarazzo della selta

Pranzo libero

Pomeriggio visita guidata città di Bologna- centro storico: Piazza Maggiore e i suoi

Palazzi monumentali che la circondano 

 

30domenica  

Mattinata  visita guidata di alcuni monumenti più interessanti di Bologna

Pomeriggio: libero

 

31 lunedì       

 Mattinata   visita fabbrica macchine per gelati Carpigiani. Degustazione gelati

Pranzo libero

Pomeriggio  visita scuderie Orsi-Mangelli a seguire trasferimento a S.Leo

 

1/ 9  martedì 

Visita guidata di San Leo, con la sua Maestosa Rocca    

Serata trasferinmento a Ravenna   in parcheggio custodito

 

2 mercoledì  

Mattinata 

visita guidata della città di  Ravenna con ingresso ai suoi maggiori monumenti

Galla Placidia-Battistero Neoniano-  Sant’Apollinare Nuovo ecc.)

Pranzo libero

Pomeriggio libero per shopping o visita libera di Ravenna (Battistero Ariano, San Francesco,

Tomba di Dante, ecc.)

 

3 giovedì   

Ore 10: trasferimento a Sant’Pollinare in Classe (km.5 ) sistemazione in area camper carico scarico

Pranzo libero

Pomeriggio visita. Cattedrale di Sant’Pollinare in Classe capolavoro di arte Bizantina del v sec.

Completamente rivestita internamente in mosaico

4 venerdì

Se il tempo lo consente trasferimento area sosta Casalborsetti camper carico scarico

Una Giornata al Mare in totale relax

Nella serata trasferimento a Padova (km.92)

.

5 sabato     

 Visita guidata del centro storico,  città di  Padova

Pranzo libro

Pomeriggio  a zonzo per la città ore 16 caffè al celebre caffè Pedrocchi

 

6 domenica

A gruppi Visita alla “Cappella degli Scrovegni ” affrescata totalmente da Giotto nei primi del 1300 uno dei massimi monumenti della pittura italiana.

Nella serata trasferimento a  Piazzola del Brenta (km21)

Sistemazione  in loco nell’area messa a disposizione dalla pubblica amministrazione

 

7 lunedì  

 Visita Alla Villa Cantarini e al suo parco, la più grande villa Veneta (la sua facciata misura 280 mt.)

 

8 martedi

Ore 9,30 partenza x Venezia (km.50)

Sistemazione nel campeggio Rialto (Via Orlanda 16 loc. Campalto)      

Ore 13,30 con mezzo pubblico si parte per Venezia

visita guidata città di Venezia con ingresso alla scuola di San Rocco e la chiesa dei Frari dove sono custodite inestimabili opere d’arte.

Ore 19, rientro al parcheggio mezzo pubblico

 

 

9 mercoledì

Ore 8,45 con bus di linea si parte per Venezia:

visita guidata con ingresso al palazzo Ducale, sfarzosa residenza del doge.

Ore 13,30 sosta pranzo presso il ristorante “al giardinetto”

Ore 18, giro in gondola (facoltativo )

Ore 19, visita guidata alla Basilica di San Marco per l’occasione completamente illuminata

Un evento straordinario riservato a camper club Orsa Maggiore e ai suoi Ospiti

Al termine rientro, con bus di linea, in campeggio

 

10 giovedi

 Ore 9  con motoscafo riservato  si parte per le isole di Murano, Burano, Torcello  visitando: una vetreria, il  museo del Vetro, il museo del merletto se aperto e l’antica Cattedrale di Torcello.

Al termine della giornata, rientro con motoscafo riservato in campeggio.

Pranzo a sacco

Sosta per pranzo a Mazzorbo presso la trattoria “ai cacciatori Romano” ( facoltativo)

 

Serata a sorpresa.

 

COSTI : iscrizione – € 100 a camper. + 365 a persona

Che comprendono:

VISITE GUIDATE  DI:

TORINO  Museo EGIZIO (domenica 23/8 )  Centro Storico (lunedi 24/8). Palazzo Reale (martedi 25/8)

Certosa di Pavia

PARMA Centro Storico   Caseificio produzione Parmigiano Reggiano certificato

BOLOGNA Centro Storico (29-30/8) stabilimento produzione macchine per gelati 1 Nel Mondo

SAN LEO Centro storico – Rocca

RAVENNA   Centro Storico.

PADOVA      Centro Storico-  Cappella degli scrovegni

VENEZIA     Centro Storico (8-9/9) centro storico-+ basilica S.Marco in Notturna

Per un totale di 13 visite guidate

PARCHEGGI o AREE SOSTA CAMPER a pagamento o CAMPEGGI :

TORINO – PAVIA – PARMA –BOLOGNA – RAVENNA – CASALBORSETTI – PADOVA – VENEZIA

 

INGRESSI.

TORINO: Museo Egizio – Palazzo Reale

PAVIA     Certosa di Pavia

PARMA   Teatro di legno, Battistero, Camera di San Paolo

SAN LEO  Rocca

RAVENNA Galla Placidia-   Battistero Neoniano-   Sant’Apollinare Nuovo

PADOVA     Cappella degli Scrovegni

VENEZIA   Scuola di S. Rocco – Chiesa dei Frari – Palazzo Ducale  Museo del vetro

                     Museo del merletto

TRASPORTI .

Biglietti 24 ore per mezzi pubblici + Motoscafo riservato (8-9-10/9)

Biglietto cremagliera Superga

 

CENA O PRANZO

PAVIA         con intrattenimento musicale

VENEZIA   ristorante al “Portichetto”

 

ESCLUSO:  TUTTO Ciò CHE NON è ESPRESSAMENTE INDICATO NEL PROGRAMMA

FACOLTATIVO:   GIRO IN GONDOLA  € 15 a pers. Da prenotare al momento dell’iscrizione

    Pranzo trattoria “dei cacciatori- Romano” Da prenotare al momento dell’iscrizione

 

 

Per maggiori informazioni tel. 051 739009 cell. 340 8358182 – e-mail agostino5@fastwebnet.it

051 6240493 cell. 338 1135922     e-mail Gabriele.lorena@alice.it

Gino 21 agosto 2009 0

Torino e non solo da 21 a 23 agosto 2009

Invito a Corte. Una giornata alla Venaria Reale

«Se ami il vero bello e ti punge il desìo di conoscere fin dove possa giungere l’arte nel dar vita all’inerte materia, profitta della prima giornata libera per fare una passeggiata alla Venaria, ché ne tornerai soddisfatto con un ricco tesoro di nuove idee e di piacevoli sensazioni»: così, ancora in pieno Ottocento, si raccomandava al viandante di visitare la Venaria Reale, invitandolo ad ammirare lo straordinario patrimonio culturale del luogo.Adesso sei tu, turista, l’ospite principale della Venaria restaurata: i suoi nuovi sontuosi splendori continuano a sedurre, trasmettendo suggestioni e atmosfere magiche per accompagnarti a corte, dove sarai il diretto protagonista di innumerevoli occasioni di svago, culturale e momenti di relax nella natura, tra sogni realizzati e bellezze incomparabili.  

                         

                            PROGRAMMA DI MASSIMA

21 venerdì

         Dalle 17 in poi ritrovo in viale Carlo Alberto II nel parcheggio libero situato circa

         a metà del    viale  nei  pressi di Venaria Reale (Coordinate 45082973 N 7364403E).

         Ore 21: digestivo di benvenuto.   

         Serata libera

22 sabato

         Mattinata: ore 9,00 visita guidata della Reggia e dei suoi giardini

         Pranzo libero

         Ore 14,00 trasferimento a Torino e sistemazione nel  parcheggio custodito Caio Mario

         (viale Unione Sovietica- Momo)

         Ore 18,30 ci raggiungeranno i camperisti francesi, diamo loro il benvenuto dimostrando la gioviale accoglienza del popolo italiano.

 23 domenica     

         Mattinata: Ore 9,30 visita guidata al Museo Egizio.

         Al termine della visita saluti ed arrivederci alla prossima.

 

Costi:

     Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio: €  30,00 a persona + 10,00  per camper

     Non soci                                                                                  30,00 a persona + 20,00  per camper

          I costi indicati comprendono:

          Parcheggi

          Biglietto ingresso Venaria Reale con guida

          Biglietto ingresso  Giardini 

          Biglietto ingresso   Museo Egizio con guida

 

Post raduno

24 lunedì

         Ore 9,00 Visita guidata centro storico, i maggiori monumenti di Torino

         Pranzo libero

         Pomeriggio: salita in cremagliera alla basilica di Superga

25 martedì

         Ore 9,30 visita guidata palazzo reale

         Pranzo libero

  Pomeriggio libero

         Costi:

          Soci club Orsa Maggiore, Arcer e Confedercampeggio     9,00 a persona

          Non soci                                                                                € 12,00 a persona

          I costi indicati comprendono:

          Visita guidata centro storico con guida

          Biglietto ingresso Palazzo Reale e guida

          Biglietto per cremagliera per Superga   

         

Obbligo di prenotazione entro il 10 agosto

Naturalmente, tutte le visite con guida, saranno possibili solo se gli iscritti raggiungeranno il numero minimo di 25 persone.

 

Per informazioni e prenotazione:

tel 051 739009   cell. 3408358182 email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493 cell. 338 1135922          gabriele.lorena@alice.it  

 

Gino 3 luglio 2009 0

Mirabilandia da 03 a 05 luglio 2009

  

    

Se sei nonno porta i nipotini,

Se sei papà porta i figli,si divertirannotrascorreremo assieme 2 giorni di divertimento e allegria

 Venerdì 03 – dalle 18,00 ritrovo area parcheggio riservata C.C. ORSA MAGGIORE all’interno

                      del parcheggio camper di Mirabilandia

                      Baci e abbracci di benvenuto tra camperisti

 

Sabato 04 – Visita in tutta libertà del Parco Divertimento di Mirabilandia.

                     Orario di apertura dalle 10 alle 23

 

Domenica 05 – Per chi vuole, si può rientrare al Parco, oppure visitare Mirabilandia Beach

                          (supplemento di prezzo € 6,00 a persona, bambini fino ad altezza cm. 100 gratis)

                         Considerare che il parcheggio camper scade dopo 48 ore dal momento dell’entrata.

 

 

 

Costi: 1 camper + 2 persone = € 60,00

Compreso nei costi indicati:

Parcheggio camper

Biglietto entrata 2 gg.

Bambini di altezza entro cm. 100 entrata gratuita.

Il raduno avrà il suo svolgimento solo al raggiungimento di un minimo di 15 camper.

 

Prenotazione da comunicare entro 25 giugno 2009

tel 051 739009       cell. 340 8358182      email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493     cell. 338 1135922                gabriele.lorena@alice.it

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

  

  

Gino 5 giugno 2009 0

Grecia dal 23 giugno al 27 luglio 2009

Situata quasi al crocevia tra Europa ed Asia, la Grecia costituisce l’estremità meridionale della penisola balcanica nell’Europa sudorientale. Il territorio del paese comprende oltre 2.000 isole nel Mar Egeo e nel Mar Ionio, di cui soltanto 170 circa sono abitate. Il Monte Olimpo è la vetta più alta del paese.
La Grecia è una delle culle della civiltà europea – gli antichi studiosi greci hanno apportato un notevole contributo alla filosofia, alla medicina, alla matematica e all’astronomia. Le città-stato della Grecia sono state fautrici dell’evoluzione delle forme di governo democratiche. L’eredità storica e culturale del paese continua a farsi sentire anche nella realtà moderna, a livello di letteratura, arti, filosofia e politica.

itinerario

Gino 5 giugno 2009 0

San Leo dal 26 al 28 giugno 2009

 Città  di  San  Leo 

1°  Camper raduno nazionale  “SAN LEO   &   MAIOLO”     

San Leo Giullari in Festival & Festa del Pane a Maiolo

La Capitale del Montefeltro accoglie il primo grande festival che raduna giullari, e saltimbanchi da tutto il mondo, fra musici, armigeri, mercatini e taverne medievali.

La manifestazione ha le sue radici in un evento storico: nel 1213, di passaggio a San Leo, San Francesco d’Assisi ricevette in dono il Monte della Verna. Da allora il legame fra la città e il fondatore dei Frati minori è indissolubile. All’aspetto più giocoso del Santo, quello di “Giullare di Dio”, San Leo dedica il Festival che per due giorni metterà sottosopra l’antico borgo fino a tarda notte con giullari e cantastorie, musici, ciarlatani e buffoni, giocolieri e acrobati, equilibristi e mangiafuoco, ma anche burattini e marionette a tavoletta per far divertire i più piccini.

Animazione medievale in paese

Giullari in Festival: un viaggio nel tempo con spettacoli, animazioni e rievocazioni d’epoca, grazie alla partecipazione di artisti di strada internazionali. Per tutta la giornata spettacoli itineranti per le vie del borgo e artisti che si alternano sul palco.

Nelle bancarelle lungo Piazza Dante e le vie adiacenti saranno prodotti sotto gli occhi del pubblico libri in legno, icone, fiori di cera, vasi, cesti in vimini, oggetti in cuoio, coroncine e cappelli in rafia, spade e scudi in legno, monili in rame sbalzato e tanto altro.

Per l’occasione riapriranno antiche botteghe di mestieri medievali  e i mastri artigiani in abiti d’epoca svolgeranno i loro antichi mestieri, sotto gli occhi del pubblico che potrà vedere da vicino la realizzazione di oggetti e manufatti. Ci saranno accampamenti militari e bivacchi dove armigeri e soldati illustreranno l’uso delle armi e delle tecniche di combattimento e autentici duelli di spade e alabarde!  E’ proposta anche la rievocazione di un antico pellegrinaggio che si concluderà in un suggestivo concerto di musica antica all’interno della Cattedrale romanica

Cene Medievali

“‘Cene Medievali e Antichi Menu” presso le taverne e le osterie del centro storico che propongono i prodotti tipici come la Salsiccia di San Leo, il Formaggio di Fossa di Talamello, l’Olio di Cartoceto, il Prosciutto di Carpegna le confetture e i mieli la cui preparazione tuttora rispetta secolari tradizioni e sapienze. .

Sarà impossibile resistere al fascino dei mercatini che costeggiano le vie del centro storico e restano aperti fino a tarda sera: un’ imperdibile selezione di oggetti artigianali, essenze ricercate, monili fatti a mano, pezzi unici e introvabili curiosità.

Venerdì 26 – Dalle ore 18,00 ritrovo a PUGLIANO, parcheggio che dista 5/6 km da San Leo e da Maiolo.

Costi: ogni equipaggio € 15,00 che comprendono:

– parcheggio riservato

– ingressi alla manifestazione dei giullari a San Leo

– ingressi alla fortezza con visita guidata

– collegamenti con San Leo da venerdì 26 giugno tardo pomeriggio alla domenica 28.

– collegamento con la festa del pane a Maiolo

– accesso con degustazioni in due forni del paese.

Per informazioni e prenotazioni:

tel 051 739009       cell. 3408358182      email agostino5@fastwebnet.it       

tel 051 6240493     cell. 338 1135922               gabriele.lorena@alice.it

Gino 14 febbraio 2009 0

Settimana Bianca dal 14 al 21 febbraio 2009

Campitello di Fassa è una classica località di montagna sviluppatasi di recente grazie al turismo, sul preesistente e storico insediamento dedito per secoli all’attività agricola e pastorale. È sovrastato dell’imponente mole del Col Rodella che, collegato al paese da una moderna funivia, ne ha fatto una rinomata stazione sciistica decretandone la sua fortuna economica, oltre che per la vicinanza all’importante centro di Canazei.
Programma:

Sabato    14 – Giornata dedicata agli arrivi. Ci troviamo al Caravan Park Miravalle

                       (Strèda de Greva, 39 – Campitello di Fassa (TN)

                       All’interno del campeggio, che accoglie i cani, troviamo una sala riscaldata che ci ospiterà ogni qual volta lo vorremo, e bombole di propano da 10 e da 15 kg.

Questo è un raduno particolare raccoglie sciatori e non e quindi presenta una programmazione che deve essere personalizzata.

Per gli sciatori non ci sono problemi, il campeggio è situato a soli 50 mt. dalla fermata dello skybus che porta in pochi minuti alla Funivia Col Rodella, collegamento per il Dolomiti supersky, Sella Ronda tour.

Le attività descritte di seguito sono dedicate a chi non indossa gli sci, ma ama godere della natura e del turismo in genere.

 

Domenica 15 – Scopriamo il luogo, le passeggiate sono diverse e il panorama merita di essere goduto.

 

Lunedì      16 – Visitiamo il paese più conosciuto della Val di Fassa, celebre per le case colorate o dipinte come quelle nelle fiabe, Canazei, situato in una splendida conca, incastonato fra i più importanti gruppi dolomitici.

 

Martedì     17 – Andiamo a Trento e visitiamo con guida il Castello del Buonconsiglio.

 

Mercoledì  18 – Andiamo a Vigo di Fassa a visitare il “Museo Ladin de Fascia” dove potremo esplorare i diversi aspetti della civiltà ladina, dalla preistoria alle attività produttive, dall’organizzazione istituzionale alle forme della ritualità civile e religiosa, dalle credenze alle tradizioni popolari.

 

Giovedì      19 – Rimaniamo a Campitello ed assistiamo alle sfilate Carnevalesche Ladine

 

Venerdì      20 –  Stiamo per abbandonare questo luogo, godiamoci il panorama ed organizziamo una cena in compagnia.(quota non compresa nei costi indicati in calce)

 

Sabato 21 – Dobbiamo rientrare. Salutiamoci con l’augurio di incontrarci presto in occasione di un’altra uscita.

 

Si possono verificare variazioni di programma.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose. 

 

 

 

 

 

Quota di iscrizione € 10,00 per i Soci Club e Confedercampeggio –  € 20,00 per i non soci

Tariffa campeggio (1 camper con 2 persone 7notti) € 175,00 (luce e docce calde compreso)

Ogni persona in più €  8,50 per notte 

cani € 4,00 per notte

Quota di partecipazione per i non sciatori € 35,00 a persona

È obbligatoria la prenotazione entro il 20 gennaio 2009

Per informazioni e prenotazioni

tel. 051.6240493 – cell. 338.1135922 – e-mail: gabriele.lorena@alice.it

tel. 051.739009  – cell. 340.8358182 – e-mail: agostino5@fastwebnet.it

scarica il modulo per la prenotazione

Gino 30 gennaio 2009 0

Mirandola e S.Felice s.Panaro 30/01 – 01/02/2009

                Un fine settimana all’insegna del rinnovo

          Mirandola fu vicariato imperiale, principato, ducato e una fortezza di valenza europea. Interessò papi, regnanti, imperatori,condottieri e grandi artisti; ne consegue una ricca storia che trova nel periodo di dominazione dei Pico una delle stagioni più prestigiose per il potenziamento dello stato, per la ricchezza economica e per il riconoscimento del “titoto di città”, che viene ricevuto dall’imperatore nel 1596, titolo che le è stato riconfermato dallo stato italiano in occasione delle celebrazioni del quattrocentesimo anniversario.

                       

Venerdì: 30 gen.2009

             Ci troviamo a Mirandola: nel tardo pomeriggio presso l’area camper

              Cena libera, ore  20,30 dolcetto e grappino per tutti

.

Sabato: 31 gen. 2009

 Visita, guidata al centro storico rinascimentale con paricolare attenzione alle chiese di San Francesco, con le tombe  dei componenti la famiglia dei Pico ( 1300-1400 ), dei Gesuiti, che custodisce le prestigiose icone lignee barocche ( 1600 ), l’oratorio, poi due passi fra le bancarelle del mercato settimanale.

Pranzo libero           

Pomeriggio ore 16 visita Castello dei Pico, con annessso nuovo museo civico. Aperto al pubblico

di recente, con 12 sale espositive suddivise in tre settori.

In serata, trasferimento all’interno dell’oasi naturale  protetta con sosta per pernottamento presso il Barchesone Vecchio costruito nel 1824 come ricovero di cavalli, ora sede del centro educazione ambientale.

 

Domenica:

in mattinata, trasferimento a San Felice sul Panaro dove, accompagnati da una guida, visiteremo  l’oratorio di Santa Cecilia, la Rocca Estense, possente testimonianza delle dispute territoriali fra Modena e Ferrara nei secoli passati, ma vi dirà di più chi ci accompagnerà.

Pranzo libero e alla prossima.

Si possono verificare variazioni di programma.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose. 

Costi: soci Orsa Maggiore, confedercampeggio e arcer   € 15,00  camper e due persone

                                                                            Non soci   € 25,00  camper e due persone

Per prenotazioni e  maggiori informazioni:

Roberto Alutto           tel. 051 753190 – cell. 339 6020589 e-mail aluttor@alice.it

Agostino Guazzaloca tel. 051 739009 – cell. 340 8358182 e-mail agostino5@fastwebnet.it

Gino 10 dicembre 2008 0

Dal 06 al 08 marzo 2009

Raduno “Festa della Donna”

 

Nella città di Perugia  patria del famoso cioccolatino
 Piccola storia:Nel 1922 Luisa Spagnoli, una delle fondatrici della Perugina, decise di utilizzare la granella di nocciola derivata dalla lavorazione degli altri prodotti. Assembla e impasta, aggiungi cioccolato fondente all’esterno e una nocciola in cima: trova forma un esempio di arte moderna applicata al cioccolato. Forma, forse, è una parola grossa. I nuovi cioccolatini,  non  ancora sagomati, sono così irregolari da far venire in mente un pugno chiuso. Vengono esposti in corso Vannucci a Perugia, sede storica della Perugina, con il nome de “I cazzotti della Perugina”. Vedere dei cazzotti in vetrina non deve aver convinto molto Giovanni Buitoni, altro fondatore storico della Perugina, che pensò bene di addolcirli cambiandogli nome e dando il via alla dinastia delle coccole. Un nome breve, un gesto quotidiano, un modo per “dire affetto” oppure parlare d’amore “Bacio”. E bacio fu.

Programma

 

 

Venerdì 6           : Dalle ore 17 in poi, ritrovo e sistemazione nel parcheggio posto di fronte allo stabilimento della Perugina (via Migliorati 21 – S.SISTO)
Ore 20,30  brindiamo alle nostre donne. ….. Si Balla  

Sabato 7             :  Ore 10,00 visita del museo con guida e degustazione dei famosi cioccolatini Perugina, conosciuti e aprezzati in tutto il mondo. Pranzo libero.
Ore 14 partenza per il centro con mezzo pubblico. Ore 15, incontro con la guida e visita del centro storico della città.   (primo Gruppo) – Serata ore 21 si apran le danze !!!!!!

Domenica 8         : Ore 8,30  partenza per il centro con mezzo pubblico, ore 9,30 incontro con la guida e visita del centro storico.  (secondo gruppo) – Ore 13, pranzo completo !
Per festeggiare degnamente le nostre signore facciamole acccomodare a tavola! E fra un bicchiere e l’altro, salutiamoci con l’agurio di ritrovarci presto

Si possono verificare variazioni di programma.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose. 

 

Costi :
Soci Club, gemellati, Arcer e Confedercampeggio (camper + 2 persone) –    50,00
Non soci                                                                    (camper + 2 persone) –  €  60,00

 

 

 

Che comprendono: parcheggio x 3 gg.
Visita guidata museo della Perugina.
Visita guidata città di Perugia. 
Serata danzante.
Pranzo completo.

Per chi lo desidera, convenzione pasti € 17,00 mezzogiorno e sera

Per informazioni e prenotazioni:

Agostino tel -fax 051.739009 cell. 340 8358182 e-mail:   agostino5@fastwebnet.it

Lorena   tel.      051.6240493 cell. 338 1135922 e-mail    gabriele.lorena@alice.it

Prenotazione obbligatoria entro 28 febbraio 2009

 

Gino 10 dicembre 2008 0

Raduno di Primavera dal 20 al 22 marzo 2009

TRA FIORI E MOTORI   

 

Quest’anno per festeggiare il ritorno della PRIMAVERA ci ritroveremo a PONTEDERA  e nei paesi di PIEVE e S. ANDREA di COMPITO.

A Pontedera visiteremo il Museo della Fondazione Piaggio, nato con lo scopo di conservare la memoria storica dell’azienda metalmeccanica così importante per il nostro paese, con le Collezioni  Piaggio, Vespa, Gilera, e l’Archivio Storico. Quest’anno ricorre il 60° anniversario della famosa Ape 1948/2008.

Il programma del 20° anniversario delBorgo delle Camelie” prevede la visita a mostre con camelie provenienti da vari Paesi del Mondo,al Camellietum Compitese con oltre 200 antiche Camelie dei giardini e Ville della Lucchesia; un percorso  sulla  piantagione di tè di Compito unica in Italia; un altro dedicato alla Camelia sinensis (la camelia del tè) alla sua botanica e alla  degustazione del tè, che sarà condotta da una delegazione giapponese proveniente da Shizuoka, in rappresentanza della Japan Tea Exporter’s Association, che allestirà  nel giardino di una villa locale  la cerimonia del tè ( costumi e arte orientale)  con assaggi di tè verde e spiegazioni sui vari processi di lavorazione a mano di questa pianta. Mostre varie, laboratori artistici, spettacoli e musica.

 

VENERDI  20 MARZO 2009

Dalle ore 17,30: accoglienza,  sistemazione e benvenuto agli equipaggi a Pontedera (lasciare l’A1 all’Uscita Firenze- Scandicci e prendere la SGC FI-PI-LI) presso il  (1)- Parcheggio di Piazza Falcone Borsellino, traversa di Via De Gasperi (Zona Campo Sportivo), concessaci dall’ Amministrazione Comunale di Pontedera e segnalata in loco.

Dopo la cena libera passeggiata nel vicino  Centro Storico.

 

SABATO  21 MARZO 2009

Alle ore 9,30: (1)Visita guidata al Museo della Fondazione Piaggio.

Alle ore 11,30: partenza con i camper per Pieve di Compito, si prende Viale Europa girando a destra e sotto il ponte la SP 11 per poi proseguire in direzione Capannori (LU) sulla SR/SS 439  per raggiungere la sistemazione presso –(1)- l’Area di Parcheggio assegnataci dal Centro Culturale Compitese. Pranzo libero.

Ore 14,00: (1) Visita al “Borgo delle Camelie” accompagnati da (1) una guida fornita dal Centro Culturale Compitese .

Si percorreranno tre itinerari tematici: “Itinerario delle Camelie”, alla scoperta di fiori e giardini spettacolari; ”Itinerario Storico” per scoprire le pregevoli testimonianze architettoniche di Pieve e S.Andrea di Compito; ”Itinerario delle acque “, percorso alla scoperta della Visona , il fiume di Compito, e dei molteplici usi delle sue acque (frantoi,fontane ,lavatoi ).      (1) Servizio navetta per il “Borgo delle Camelie” in partenza dal Frantoio Coop Sociale del Compitese. Cena libera.

 

DOMENICA 22 MARZO 2009

Ore 10,00 Apertura nel Borgo delle Camelie. Alle ore 11 apertura del Percorso del gusto “Alla scoperta dei sapori del Compitese”: organizzato dalla Slow Food  Compitese e Orti Lucchesi in collaborazione con A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier) Delegazione di Lucca: 9 stand gastronomici dislocati lungo il percorso della mostra delle camelie, dove fermarsi a degustare piatti e prodotti tipici della zona, utilizzando (1) il carnet compreso nella quota di partecipazione al Raduno. Il Pass della mostra consentirà l’entrata sia il 21 marzo sia il 22 marzo 2009.

 

Numero massimo camper ammessi. (30) Trenta.      — (1)– Costi compresi nella quota di partecipazione

Quota di partecipazione ad equipaggio: (1 Camper e 2/Due persone) € 50,00 SOCI e C.C.I.- € 60,00 NON SOCI

Ogni persona in più € 21,00.    

ragazzi fino a 14 anni  € 12,00 (costo carnet stand gastronomici)

Prenotazione obbligatoria entro il 10 marzo 2009

Potranno verificarsi variazioni di programma. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI TELEFONARE A:

GIOVANNI -BARBIERI      051 739073     CELL. 3389239477   

e-mail   barbgiov52@tiscali.it

LORENA- BEGHELLI        051 6240493     CELL. 3381135922   
e-mail  
gabriele.lorena@alice.it

Gino 9 dicembre 2008 0

Raduno di Pasqua dal 09 al 14 Aprile 2009

   

PASSIONE DI CRISTO

Quattro secoli di tradizione, settanta anni di suggestivo spettacolo

Le 500 figure in costume che compongono il corteo storico della manifestazione danno vita ad uno dei momenti più rappresentativi della serata.
Figure esili, possenti soldati e centurioni, luccichii di donne romane, il quadro dei ladroni, i maestosi cavalli fanno da cornice ad un Cristo che ondeggia e soffre nei 90 minuti di percorrenza della Via Crucis. L’arrivo in prossimità del Calvario è il preludio alla fusione dei due eventi fino allora separati  (corteo e scene), che il coordinamento di una collaudata regia riesce tutti gli anni ad integrare con abilità e suggestione. I 100 figuranti che nella serata e nelle luci della magnifica collina grassinese si muovono come ombre e attori sul palcoscenico naturale ricavato tra stradelle, muretti, ginestre e ulivi rappresentano un paesaggio e una raffigurazione scenica apprezzata e più volte lungamente applaudita da uomini e donne protagonisti dello spettacolo italiano; si ricordano a proposito le positive valutazioni espresse dal maestro Franco Zeffirelli, da Giorgio Albertazzi, dalla regina della danza Carla Fracci e dal regista Beppe Menegatti. Solo alcuni accorgimenti teatrali di uno scenario naturale creano quella suggestiva armonia di colori, suoni e luci che tanto colpiscono lo spettatore che per la prima volta partecipa alla rappresentazione, ma che non finiscono mai di stupirlo. I dialoghi e il testo sono liberamente tratti dai Vangeli di Matteo, Luca e Giovanni. Le musiche sono di Dvorak, Orff, Haendel, Grieg, Bach, Wagner, Verdi, Stravinskij, Beethoven, Faure, Malher, Albinoni.

                                              programma di massima 

9 aprile    giovedì
Dalle ore 17 in poi ritrovo a Calenzano, ore 20, incontro e benvenuto dal camper club Orsa Maggiore                                                                                                                                                             

10 venerdì 
Ore 9,  visita alla fabbrica di motorhome Vas, pranzo libero.
Ore 14, visita centro storico. ore 16 traferimento a Grassina (32) in area riservata in centro paese.
ore 21 inizio spettaccolo: la ” PASSIONE DI CRISTO” Spettaccolo unico al mondo 

11 sabato
Ore 9, partenza per Impruneta (km.11) rinomato borgo antico per la produzione del cotto in genere  (vasi, orci, ecc.). All’arrivo sistemazione nel parcheggio messo a disposizione dal comune.
Ore 10 visita alle antiche Fornaci della ditta M.I.T.A.L, una delle fornaci più antiche. Pranzo libero
Ore 14,30, visita del centro storico (Basilica di S.Maria all’Impruneta ricca di capolavori di varie epoche con annesso  museo del tesoro) e delle mostre in essere inerenti alla storia d’Impruneta legata all’evoluzione del cotto. Pernottamento in loco 

12 domenica Pasqua
Ore 9, trasferimento  a Greve in Chianti ( km.16) per strada panoramica. Visiteremo il  centro storico e ci ossigeneremo con una bella passeggiata al borgo mediovale di Montefioralle, antico castello.  Pranzo libero.  Carico Scarico
Ore 16  partenza per Asciano ( km 82) pernottamento in loco 

13 lunedì Pasquetta
Ore 9 partenza in treno per Siena stazione centrale per prendere il treno a vapore per Castiglion   d’Orcia bellissima escursione attraverso la stupenda valle D’Orcia

Ore 09        partenza da Siena
Ore 10,10   arrivo a Monte Antico con breve sosta per manovra della locomotiva, durante la quale sarà possibile fare foto.
Ore 10,30   partenza da Monte Antico, attraverso il Parco della Val d’Orcia, le zone del Brunello di Montalcino e le Crete Senesi
Ore 11,00   arrivo ad Torrenieri e trasferimento in pullman per Castiglion d’Orcia
Ore 11,45   arrivo a Castiglion d’Orcia – Visita alla Rocca d’Orcia e ed al borgo storico. Possibilità di pranzo presso la Pro-Loco (facoltativo € 20,00 a persona)
Ore 17,00   partenza per Siena dalla stazione di Asciano Scalo
Ore 17,30   partenza da Torrenieri
Ore 18,25   arrivo a Siena
Il programma potrebbe subire leggere variazioni 

Costi per i Soci: Iscrizione a camper € 15,00 – a persona € 55,00

Costi non  Soci :Iscrizione a camper € 30,00 –  a persona € 65,00

Che comprendono: ingresso Grassina in posto a sedere numerato, Impruneta ingresso museo del tesoro, biglietto ferroviario Asciano-Siena, biglietto treno  speciale a vapore “Treno della Natura”  

              OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL 30 MARZO

Per informazioni e prenotazioni:
Agostino tel.051 739009  430 8358182  agostino5@fastwebnet.it
 Lorena   tel.051 6240493 338 1135922 gabriele.lorena@alice.it

Potranno verificarsi variazioni di programma.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

Gino 9 dicembre 2008 0

Croazia dal 23 Aprile al 2 Maggio 2009

Andiamo in Croazia, terra dalle mille ricchezze! Fin dai tempi antichi, il paese è stato luogo e motivo di ispirazione autentica per illustri letterati come Cassiodoro, che descrisse la splendida vita dei patrizi sulle sue coste; Dante, che gli dedicò alcuni suoi divini versi; e George Bernard Shaw, che proprio qui disse di aver trovato il paradiso terrestre. E come dar loro torto? Con meravigliosi arcipelaghi, una natura intatta e dirompente, importanti siti artistici e archeologici a poca distanza l’uno dall’altro, spiagge idilliache e borghi pittoreschi , la “nostra Bella”, come affettuosamente la chiamano i cittadini croati, è un vero paradiso in terra.

 Programma di massima

1° giorno) 23/4 giovedì
Ritrovo dalle 17 in poi nell’area sosta camper di Trieste sotto l’autostrada 

2° giorno) 24/4 venerdì
Partenza ore 8.45 direzione Muggia-Pola destinazione Parenzo ( krn36) città estremamente interessante, ha nella sua Basilica la maggiore opera artistica-storica. Al termine della visita si riprende la via e si prosegue per Rovinj (km. 42) Per finire la giornata a Pola (km.48 ) Pernottamento camping. 

3° giorno) 25/4 sabato
Si lascia Pola dopo il pranzo (h..13,30) per Fiume (km. 100) pernottamento in camping. 

4° giorno) 26/4 domenica
Ore 9 Ci spostiamo sull’isola di Krk attraversando il ponte raggiungiamo Omisalj (km32.) poi Veglia (km. 23) a seguire Punat (km. 8)e infine Vrbnik (Km. 10) per tornare sul continente e raggiungere Crivenica (km. 45)(tot. km 116) pernotteremo in camping. 

5° giorno) 27/4 lunedì
ore 9 ritorniamo sui nostri passi per raggiungere Senj (km.35 ) pranzo e visita. Pomeriggio ci si trasferisce al camping Corona nelle vicinanze dei Laghi di Plitvice. (km.96) pernotteremo in camping. 

6° giorno) 28/4  martedì
Giornata dedicata completamente alla visita dei laghi di Plitvice pernotteremo in camping. 

7° giorno) 29/4 mercoledì
Ore 9 si ritorna al mare, esattamente a Maslenica per poi proseguire per Zara (km. 132) che raggiungeremo circa alle 12, il tempo di pranzare poi via per le strade della città pernotteremo in camping. 

8° giorno) 30/4 giovedì
Dedichiamo ancora un paio di ore a Zara e alle ore 11 ci muoviamo per portarci al park Krka (Lozocvac km. 82) dedicando il resto della giornata alla visita pernotteremo in camping. 

9° giorno) 01/5 venerdì
Di buon ora (8,30) ci portiamo a Sibenik (km. 74) la città delle fortezze e al termine della visita si prosegue per Trau (km57) dove finiremo la giornata. Pernotteremo in camping. 

10° giorno) 02/5 sabato
Ore 8,30 prossima tappa è Spaiato (km. 27) una bella città che merita una visita attenta. Siamo al giro di boa, in serata si riprende la via del ritorno. Pernotteremo in camping. 

Costi:

Iscrizione                soci €   50,00 per equipaggio (1 camper + 2 persone)

                         non soci € 100,00 per equipaggio (1 camper + 2 persone) 

Partecipazione € 450,00 a camper (cifra indicativa perché ancora in fase di definizione) 

Per informazioni e prenotazioni:

Agostino Guazzaloca Tel. 051 739009 – CelI 340 8358182 – e-mail: agostino5@fastwebnet.it

Gino 9 dicembre 2008 0

Romania dal 23 aprile al 30 Maggio 2009

   

La Romania, Anno di adesione all’UE: 2007, è situata nell’Europa sudorientale, è uno Stato montuoso nella parte nord e caratterizzato dall’estesa valle del Danubio a sud. Il fiume forma un delta in prossimità del Mar Nero, che costituisce una riserva per numerosissimi uccelli nativi e migratori.
Dal punto di vista etnico, la popolazione è costituita per il 90% da rumeni e per il 7% da ungheresi. La lingua rumena, al pari di altre lingue dell’Europa meridionale, deriva dal latino, sebbene la Romania sia separata dagli altri paesi di lingua romanza da paesi di lingua slava. La Romania è ricchissima di risorse naturali – petrolio, gas naturale, carbone, ferro, rame e bauxite. Le principali industrie sono la metallurgia, la petrolchimica e l’ingegneria meccanica.

Giovedì 23 – Ritrovo a GORIZIA

Venerdì 24 – Partenza per MARIBO SLOVENIA BUDAPEST

Sabato   25 – BUDAPEST sosta in campeggio

Da domenica 26 a mercoledì 29 
BUDAPEST e suoi famosi bagni, visita al Castello di Buda, Musei

Giovedì 30 – Partenza per la ROMANIA e sosta libera al confine 
                     Partenza per SATU MARE e SAPANTA

Venerdì 01 – Sosta a SAPANTA in area di sosta

Da sabato 02 a giovedì 07/05
Castelli e Monasteri della BUCOVINA. Sosta prevista in campeggi e aree private

Venerdì 08 – SAPATA – SOVATA – SIGHISOARA – Sosta campeggio

Sabato 09 e domenica 10 
SIGHISOARA – POENARI Visita al Castello di Dracula con i suoi 1480 gradini

Lunedì 11 – Partenza per BRASOV – Visita Castello Darste – Campeggio

Martedì 12 – Sosta visita città

Mercoledì 13 – Partenza per SARTA – MONTEOR – Visita Chiese e Castello Peles

Giovedì 14 – Sosta MONTEOR

Da venerdì 15 a lunedì 18
Percorso lungo il Danubio – Visita Parco Nazionale fermandosi in luoghi caratteristici ed arrivo a COSTANZA

Da lunedì 18 a mercoledì 20
COSTANZA – Sosta e visita

Giovedì 21 – Partenza per BUCAREST

Da venerdì 22 a domenica 24 
Visita di BUCAREST con bus turistico per chiese e musei

Lunedì 25 – Partenza per PITESTI VALCEA CISNIADORA (SIBIU)

Martedì 26 – CISNIADORA – AUREL (ORASTIE)

Mercoledì 27 – AUREL – TIMISOARA – Campeggio

Giovedì 28 – TIMISOARA – Confine (ARAD) HUNGHERIA

Venerdì 29 – Transito lungo Lago Balaton

Sabato 30 – Partenza AUSTRIA – TARVISIO

Questo programma è solo una bozza di viaggio e quindi da concordare con i colleghi e partecipanti.

Quota di partecipazione a camper : € 50,00 per i soci – € 100,00 per i non soci.

Per informazioni dettagliate rivolgersi:

Giovanbattista Mattioli tel. 051570063-cell. 3393886189- e-mail. giovaba@libero.it

 

Potranno verificarsi variazioni di programma.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

Gino 9 dicembre 2008 0

Pedalata Romagnola dal 08 al 10 Maggio 2009

     

All’interno di un nuovo edificio appositamente progettato seguendo le linee degli antichi arsenali, la Sezione a Terra del Museo della Marineria di Cesenatico, propone al visitatore un ampio e suggestivo percorso dedicato alla marineria tradizionale dell’alto e medio Adriatico.

                                                 PROGRAMMA PROVVISORIO 

Pinarella – Cesenatico – Cervia- Milano Marittima

Venerdì 08 Maggio 2009

Accoglienza degli equipaggi dalle ore 17:00 in poi presso il Parcheggio a Cervia: coordinate
N 44°15’05.17” – E 12°15’23.17” , di fronte Trattoria Pizzeria “IL MORO” Via Pinarella,115
Serata libera 

Sabato 09 Maggio 2009

N.B. IN CASO DI PIOGGIA IL PROGRAMMA SARA’ RISPETTATO UTILIZZANDO IL TRENO PER I TRASFERIMENTI.

Mattina ore 9:00 Pronti con la bici per raggiungere Cesenatico , circa 7 Km.
Visita guidata al “Museo della Marineria” e centro città.
C’è il mercato della frutta quindi portatevi uno zainetto per eventuali acquisti
Pranzo libero oppure si rientra ai camper 

Pomeriggio si pedala fino a Cervia, circa 1,5 Km. Visita guidata al “Museo del sale”
Sera: Cena presso la Trattoria “IL MORO” (Tre primi , grigliata, contorni e dolci, il massimo dei sapori romagnoli ) 

Domenica 10 Maggio 2009

N.B. IN CASO DI PIOGGIA IL TRASFERIMENTO SARA’ EFFETTUATO IN CAMPER
Mattina: in bici verso Milano Marittima, circa 4 Km. Visita guidata alla “Casa delle Farfalle”
Rientro per il pranzo e alla prossima………….. 

Prenotazioni entro il 24 aprile:

Valpondi Antonietta & Bargossi Gabriele tel. 0543 64582
Cellulare  Gabriele 334 5821201
Cellulare Antonietta 339 6632346 
E mail      ettagabri@tin.it

Massimo 15 camper  

Costi  a equipaggio (1 camper + 2 persone)  €  80,00 per i soci – € 90,00 per i non soci
I costi comprendono n° 3 visite guidate + la cena del sabato sera.

Potranno verificarsi variazioni di programma.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone, animali o cose.

Gino 9 dicembre 2008 0

Napoli e dintorni dal 15 al 23 Maggio 2009

La città di Napoli è situata in posizione pressoché centrale sull’omonimo golfo, tra il Vesuvio, e l’area vulcanica dei Campi Flegrei in uno scenario definito “tra i più celebrati e incantevoli al mondo”. Il suo vasto patrimonio artistico ed architettonico è tutelato dall’UNESCO, le cui commissioni hanno incluso il centro storico di Napoli tra i siti del patrimonio mondiale dell’umanità.

Programma di massima

Venerdì 15    Ritrovo area di sosta  a Paestum ( Camper Park ) uscita Paestum Stazione in località
Capaccio via Porta Giustizia (N 40.418611-E 15.008333).

Sabato 16      Mattinata dedicata alla visita, con guida, dei templi (circa 2 ore). Partenza, dopo la sosta pranzo, percorrendo la Costa Amalfitana arriveremo a Pompei dove pernotteremo                       presso il Camping Spartacus, Via Plinio,127 (N 40° 44′ 47″— E 14° 29′ 02″)

Domenica 17 Escursione sul Vesuvio, lasciamo i camper nel campeggio e con i mezzi pubblici           arriveremo a quota mille sul Vesuvio e poi a piedi fino al cratere, che visiteremo accompagnati da un vulcanologo. Per il pranzo ognuno deciderà per sé, in pizzeria o al sacco. Ritorno con mezzi pubblici al camping.

Lunedì 18      Escursione a Capri. Accompagnati da una guida visiteremo l’isola con mini “pullman”. Pranzo in ristorante o pizzeria sull’isola; in serata ritorno al campeggio.

Martedì 19    Si parte presto dal campeggio e con la circumvesuviana arriveremo alla stazione centrale di Napoli in 45 minuti, poi con mezzo pubblico (r2 ) raggiungeremo piazza Trento Trieste e accompagnati da una Guida Autorizzata visiteremo la Napoli Sotterranea (circa 60 minuti) all’uscita troveremo un’altra guida che ci accompagnerà a piedi in giro per Napoli e visiteremo: il Monastero di Santa Chiara , la Cappella di Sansevero (Cristo Velato) e quant’altro il tempo ci permetterà. Pranzeremo in un locale dove pregusteremo alcune specialità napoletane. Nel pomeriggio ritorno in campeggio.

Mercoledì 20 Partenza dal campeggio in mattinata e arrivo alla stazione centrale. Ci incammineremo    verso Porta Capuana e con l’aiuto dell’autobus scoperto turistico, che con il biglietto della durata di 24 ore, potremo visitare Napoli, scendendo nei luoghi che vorremo visitare. Visto che i luoghi da visitare lungo il percorso sono innumerevoli e gli interessi possono essere diversi. Accorderemo un appuntamento per il rientro in campeggio 

Giovedì 21    Giornata libera. Pensata per coloro che desiderassero visitare luoghi non compresi nel programma come ad es. : scavi di Pompei e di Ercolano, Cattedrale di Pompei e quant’altro. In serata potremo organizzare una cena tra noi (il campeggio ci mette a disposizione una saletta) con finale danzante.

Venerdì 22    Con calma ci sposteremo con i camper verso il campeggio di Pozzuoli e una volta sistemati ci organizzeremo per visitare la Solfatara e poi decideremo se andare a visitare altri luoghi dei Campi Flegrei. Pernottamento in Campeggio.

Sabato 23      Il tour è finito, quindi baci e abbracci a tutti e un presto arrivederci.

Costi:   Iscrizione € 50,00 per i soci – € 70,00 per i non soci.
           Partecipazione (1 camper + 2 persone) circa € 500,00 (ancora in via di definizione)
           Il costo comprende: i campeggi, area di sosta, escursione Vesuvio, escursione a
           Capri 
compreso il pranzo, visita Napoli sotterranea, biglietto bus turistico.

Prenotazione obbligatoria entro il 20 Marzo 2009.

Numero partecipanti minimo 10 – massimo 15 camper.

Per Iscrizione e chiarimenti rivolgersi a:
Morroia Lino
Tel. 051/538599
Cell. 335-325793
Email : morroia2@hotmail.it