Gino 7 agosto 2017 0

Marocco

Dal 20 gennaio al 21 febbraio 2018, aggiornato al 9 gennaio

20 gennaio   Tangeri – Chefchauen dopo aver fatto dogana seguiamo la superstrada fino a Tetouan, qui svoltiamo verso Chefchauen, sosta in campeggio   km  109       

21 gennaio    Chefchauen – Al mattino, con guida, visita della medina di Chefchauen. Pomeriggio  libero         

22 gennaio    Chefchaouen – Fes. Trasferimento a Fes, città Imperiale. Durante il trasferimento ammireremo paesaggi fantastici. Ci fermeremo a visitare Volubilis, antica Città Romana e patrimonio dell’UNESCO. Arrivo in  campeggio e sistemazione. km 220                                 

23 gennaio  Fes  Visita della città con guida e pulmino a nostra disposizione. Pranzo  nella Medina ritorno al campeggio nel tardo pomeriggio .  km 0

24 gennaio   Fes  Con un pulmino ci spostiamo a Meknes, per visitare la Medina e i monumenti più significativi di questa antica città Imperiale.   Ritorno in campeggio nella serata. Km.0   

25 gennaio   Fes – Khenifra.  Durante il percorso sosta alla foresta dei cedri per vedere le  scimmiette che hanno colonizzato la foresta. Poi ci trasferiamo in parcheggio a Khenifra, per la notte.200 

26 gennaio    Khenifra – cascate d’Ouzoud. Attraverseremo territori bellissimi. Arrivo nel pomeriggio, sistemazione e cena in campeggio sotto la tenda berbera. km.200

27 gennaio    Ouzoud-Marrakech dopo aver visitato le cascate al mattino, dopo pranzo partenza per Marrakech arrivo nel pomeriggio, sistemazione in campeggio. km 170

28 gennaio   Marrakech  partenza in taxi per la visita della città, (piazza El-Fna, il souk, tombe dei Saaditi, Jardin Majorelle, Palais de la Bahia) pranzo libero, ritorno al campeggio in taxi nel pomeriggio.

La sera cena da Chez-Ali sotto le tende berbere con spettacolo, dove ci accompagneranno dei taxi a nostra disposizione.   

29 gennaio   Marrakech  giornata libera per la visita della città, la raggiungeremo sempre in taxi. km 0 

30 gennaio   Marrakech- passo del tizi n’Tincha (2260 mt) Ait Benhaddou. La kasba più famosa del Marocco sito di molti film, Sosta notte nel parcheggio del sito. km  190                                 

31 gennaio   Ait Benhaddou- Ouarzazate.  Dopo aver visitato la kasba partenza per Ouarzazate.  visita della kasba Taourit e un giro in città per ammirare l’artigianato locale. Sosta notte in campeggio. km 50                   

01 febbraio  Ouarzazate-Tineghir, punto di partenza per visitare le gorge du Todra. Durante il percorso faremo una sosta a El Kelaà M’Gouna famosa per la produzione di acqua di rose. Sosta notte in campeggio. km 188                                                                                  

02 febbraio Tineghir-Gorge du Todra- Merzouga.  Al mattino presto partenza per le gole più famose del Marocco situate al termine di una valle magnifica disseminata di palmeti e villaggi Berberi. Proseguiamo poi per Merzouga, dove alla fine ci troveremo nel deserto del Sahara. Sosta notte nell’Hotel Kasba Tombouctou, sotto le dune di sabbia rossa.  km  207          

03 febbraio  Merzouga  mattina di relax con passeggiata sulle dune o a dorso di cammello (facoltativo), nel primo pomeriggio partenza in fuoristrada per escursione nel deserto, serata con cena nella kasba. km 0

04 febbraio  Merzouga-Rissani- Tazzarine. Percorso molto panoramico sosta notte in campeggio. km210

05 febbraio  Tazzarine -Zagora-Mhamid. Percorso stupendo lungo la valle del Dràa, un susseguirsi multicolore di palmeti kasbah e villaggi berberi, sosta notte in campeggio. km 250

06 febbraio  M’hamid gita in fuoristrada nel deserto con pranzo in tenda berbera . km 0                         

07 febbraio  M’hamid-Tata strada molto panoramica, transitabile da poco tempo, prima era solo per fuoristrada, sosta in area attrezzata.  km  262

08 febbraio  Tata-Tafraute dopo aver visitato Tata partenza per Tafraute, bellissimo paese situato nell’incantevole valle di Almen, famoso per la produzione di pantofole berbere, circondato da alberi di argan da cui si produce un olio usato nei cosmetici. Sosta notte in campeggio. km 157                                              

09 febbraio  Tafraute giornata dedicata alla gita alle gole di Ait-Mansour in fuoristrada con sosta per il pranzo. Sosta notte in campeggio.  km  0

10 febbraio   Tafraute- Tiznit. Percorso bellissimo, all’inizio si valica il col de Kerdous si prosegue per una strada tortuosa molto panoramica, arrivo in campeggio, sistemazione dei camper e visita della città. km.125    

11 febbraio    Tiznit-Agadir.  Arrivo, sistemazione in campeggio e inizio visita della città. km 115             

12 febbraio   Agadir visita della città: il suq, la nuova medina, la kasba, il bellissimo Lungomare. Cena alla pizzeria Rugantino sul lungomare. km 0                                                                        

13 febbraio   Agadir- Essaouira  arrivo in mattinata visita della città (il porto,  i bastioni, la medina, la lavorazione del legno) sosta in parcheggio.  km 170

14 febbraio  Giornata libera per la visita di questa bellissima città, la spiaggia, il porto e la Medina.

15 febbraio  Essaouira-El Jadida. Durante il percorso sosta pranzo alla laguna di Oualidia.  Arrivo al campeggio nel pomeriggio.   km  256

16 febbraio  El-Jadida – Casablanca.  Dopo aver visitato la città (i bastioni, la cisterna Portoghese, il mercato), dopo pranzo partenza per Mohammedia e sistemazione in campeggio. km 145

17 febbraio  Casablanca. Visita alla grande Moschea di Hassan II. Dovremo essere là per le dieci del mattino, quando cioè inizia la visita guidata in italiano. Vedremo se utilizzare i nostri mezzi o un bus a noleggio per andare e ritornare alla sera in campeggio a Mohammedia.               

18 febbraio  Mohammedia – Rabat- Moulay Bousselham. Partenza per Rabat la capitale del Marocco dove visiteremo la Medina, la kasba des Oudaias, la tour Hassan ll e il mausoleo di Mohammed V. Sosta notte in campeggio a Moulay Bousselham.  km. 210  

19 febbraio  Moulay Bousselham-Tangeri.  Di primo mattino partenza per Tangeri. Durante il percorso visiteremo Asilah, città azzurra con la fortezza Portoghese. Sosta in campeggio alle grotte di Ercole. km.125  

20 febbraio  Tangeri partenza per la visita di Tangeri, nel pomeriggio ritorno in campeggio.km 0                  

21 febbraio  Tangeri-Tangeri Med dopo aver visitato le grotte di Ercole partenza per Tangeri-Med, dove ci imbarcheremo, per il ritorno verso l’Italia.  km  40               

 

Costo del viaggio: €. 1500 per ogni camper per  2 persone. Ogni persona in più €. 800. Anticipo da versare a conferma €.500, sul conto Orsa Maggiore che verrà comunicato agli interessati.

La quota comprende tutto ciò che è menzionato nel programma, compresa la quota Club di iscrizione.

NON è compreso: l’Assicurazione sanitaria obbligatoria in Marocco, il viaggio A/R per raggiungere Tangeri Med, il carburante ed eventuali pedaggi autostradali in Marocco.

Numero di camper minimo 8, massimo 12.

Si richiede un controllo del mezzo: olio, freni, pneumatici in ordine. APPARECCHIO CB OBBLIGATORIO.

Il programma potrà subire variazioni per cause di forza maggiore o a insindacabile giudizio dell’organizzatore se le condizioni ambientali e/o di opportunità lo dovessero richiedere

Per informazioni: Benito Colagrossi. cell. +39 338 3414844 e-mail: benito.colagrossi@me.com

 

 

Tags:

Leave a Comment